Via della Filanda a Collodi, due incidenti in dieci giorni. Il Comune intervenga

Due incidenti in soli dieci giorni. La situazione di Via della Filanda, come mi hanno segnalato molti cittadini, presenta vari rischi per la sicurezza dei pedoni, in particolare dei bambini e dei ragazzi del vicino campo sportivo.

Il Comune intervenga. Perchè non inserire dei dossi o altri dissuasori di velocità all’ingresso di questa strada?

Sentiremo cosa dirà il Sindaco in consiglio comunale al riguardo.

Oggetto: Interrogazione

IL SOTTOSCRITTO CONSIGLIERE COMUNALE

Premesso che

nel giro di 10 giorni in Via della Filanda a Collodi sono successi due incidenti stradali: la prima volta un auto in transito  ha investito un bambino, che si trovava in quella zona e che ha dovuto ricorrere alle cure ospedaliere in un centro specializzato e la seconda volta (solo qualche giorno fa) un altro pedone è stato investito da un’auto ed ha riportato lesioni per una prognosi di 30 giorni;

Che lungo via della Filanda, prima del ponte, vi è il campo sportivo di Collodi, l’unico spazio verde nel paese e che, per questo, è il punto di riferimento dei giochi di tanti bambini e ragazzi;

Che Via della Filanda è una strada, assai stretta, che per molti costituisce una “scorciatoia” per ritornare in Via Pasquinelli senza passare dal centro del paese e per questo viene attraversata da molte auto in tutte le ore del giorno;

che, essendo Via della Filanda a senso unico e provenendo da un’altra strada a senso unico (Via delle Cartiere), molti automobilisti percorrono questa via a velocità sostenuta;

Ricordato che

Molti cittadini del paese hanno segnalato più volte la situazione di evidente pericolosità della via, dove transitano molti bambini e ragazzi a piedi o in bicicletta in mezzo al traffico delle automobili che talvolta procedono anche a velocità maggiore rispetto a quella consentita;

che i recenti episodi, che per fortuna non hanno avuto conseguenze più gravi, obbligano ad approntare quanto prima le opportune misure affinchè possa essere garantita la sicurezza dei pedoni, in particolare dei bambini e dei ragazzi;

Interroga la Sv per sapere:

1 – se la sua Amministrazione era a conoscenza della situazione di Via della Filanda;

2 – se non ritenga opportuno inserire dossi o altri dissuasori all’inizio della via e prima del campo sportivo al fine di impedire alle auto in transito di procedere oltre la velocità consentita, ovvero 30 km;

3 – se intenda adottare altre misure, anche nella zona circostante il campo sportivo, per evitare il ripetersi di tali incidenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *