Fatto agghiacciante, serve un forte impegno sociale e culturale per l’integrazione

Quanto successo a Firenze è purtroppo agghiacciante nella sua crudeltà e la sanguinosa conclusione della vicenda aumenta ancora di più lo sconcerto e la preoccupazione per quanto avvenuto, a maggior ragione considerando che l’omicida è un pistoiese, questo perche’ Pistoia e le sue istituzioni hanno da anni rapporti di amicizia e cooperazione con il Senegal, una comunita’ alla quale a maggior ragione oggi ci sentiamo vicini.

In attesa che le autorità competenti concludano gli opportuni accertamenti, occorre ricordare che il proliferare di una cultura razzista che vede in chi è diverso un pericolo o un nemico crea un pericoloso brodo di cultura che non può essere sottovalutato o derubricato.

Alle famiglie ed alle comunità immigrate sconvolte da un fatto così tragico va la nostra vicinanza e solidarietà; agli immigrati che, con il loro lavoro, fanno crescere il nostro Paese va il nostro grazie. Da parte nostra appare ancor più stringente l’impegno per politiche di integrazione e di coesione.

Marco Niccolai, segretario provinciale Pd Pistoia
Simone Fragai, segretario provinciale Giovani Democratici Pistoia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *