Quel giorno a Roma con Scalfaro…

Ho avuto la possibilità di essere ricevuto dal Presidente Scalfaro assieme ad altri giovani nel marzo 2003. Fu un incontro emozionante, in cui Scalfaro tra le varie cose ci disse che  aveva sempre  con sé una copia della Costituzione.
Scalfaro ci trasmise, non solo con le parole, ma anche con la passione con cui ne parlava,  il rispetto e l’importanza della Costituzione repubblicana, fondamento  ed elemento cardine  del nostro Paese e della sua libertà e democrazia.


Anche i suoi ultimi anni sono stati caratterizzati dall’impegno per i valori costituzionali che, come ci disse quella volta a Roma, devono ancora essere attuati nella loro interezza. Questo è il “testimone” che ci lascia Scalfaro, un grande italiano.


Prima di tutto da giovane, voglio dire grazie a Scalfaro per la sua testimonianza fatta non solo di parole ma soprattutto di scelte coerenti e coraggiose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *