“Il mio primo impegno è esserci”: grazie a chi ha apprezzato questa semplice idea.

Tante telefonate ed email, centinaia di copie distribuite, varie persone che mi hanno detto di aver apprezzato questo sintetico resoconto… 

Sono contento che questa semplice idea sia stata apprezzata: chi è chiamato a svolgere un incarico elettivo deve rendere conto della sua azione a chi gli ha dato fiducia.

Sentivo la necessità che i cittadini fossero informati sui temi di cui mi sono occupato da consigliere comunale e, più in generale, sulla vita del nostro Comune.

Ritornerò dunque presto ad aggiornarvi anche in cartaceo, oltre a questo blog che è sempre aggiornato.

E ricordo il mio numero di telefono: 339.8142158.

Clicca qui per scaricare il resoconto

Non sono riuscito a inserire tutto quello di cui mi sono occupato, puoi trovarlo cliccando qua

2 commenti

  • Mariorossi

    ma quanti stipendi prendi fra partito, regione e comune? potresti lasciarne due a chi non ha nemmeno un’occupazione, no? è sempre la stessa storia, gli altri non fanno mai niente, voi non venite ascoltati e quando siete al potere non riuscite a fare niente perchè dovete “porre rimedio ai danni fatti dall’amministrazione precedente”. Ora ascoltate i cittadini solo per passare da opposizione a maggioranza. bravi

    • marconiccolai

      L’unica mia fonte di reddito è quella che proviene dal mio lavoro di impiegato, a seguito di concorso pubblico. Qualora si sostenesse altro senza elementi oggettivi e fondati, ricordo che esistono leggi a tutela dell’onorabilità delle persone e sedi competenti a ciò deputate. Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *