Pescia, la commissione sanità e lo scorso consiglio comunale

La Commissione consiliare sulle questioni della sanità del Comune di Pescia ha deciso, ieri, di iniziare un percorso di approfondimento delle questioni relative al futuro della sanità, a livello complessivo e locale. L’auspicio é quello di affrontare questioni cosi importanti nel merito  e senza le strumentalizzazioni che hanno caratterizzato anche l’ultima riunione del Consiglio Comunale, in cui la Lega, dopo che l’assessore Conforti l’aveva proposto e poi l’aveva ritirato,  ha presentato un documento sul quale, oltre al voto contrario di Pd e Rc, si é frantumata la “maggioranza”, visto che 2 consiglieri del Pdl si sono astenuti. I temi del futuro della sanità sono importanti e meritano un dibattito serio e non forzature, strumentalizzazioni o demagogia, perché dobbiamo garantire cure di qualità tutti cittadini, indipendentemente dal reddito. Come dice Bersani per sanità, scuola e sicurezza non devono essere poveri o ricchi.
Domani pubblicherò un resoconto approfondito dell’ultimo consiglio comunale, sia su questo che altri punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *