Meno burocrazia per #unabuonaregione

Gli ultimi dati sembrano indicarci che stia aumentando la fiducia delle aziende nella ripresa, siamo ai livelli più alti degli ultimi anni. E’ un segnale positivo, ovviamente, ma va sostenuto con azioni concrete.
Un esempio: la famosa semplificazione. La Regione deve semplificare i propri procedimenti amministrativi e ridurre i conflitti di competenze tra enti, che portano le imprese a spendere tempo e risorse preziose in aspetti che di certo non creano lavoro. Al massimo fanno sprecare un sacco di risme di carta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *