Meningite: vaccino disponibile anche per i poliziotti

Alcuni giorni fa sono stato contattato dai poliziotti del Sap Pistoia, anche essi preoccupati per l’aumento dei casi di meningite sul territorio. Non solo per l’altissimo numero di persone con cui costantemente sono in contatto, ma anche perché spesso il loro medico curante si trova nei comuni di residenza, fuori provincia e talvolta fuori regione.
Mi sono interessato alla questione e in questi giorni il Dipartimento della Prevenzione di Pistoia ha accolto le richieste, fornendo di un adeguato numero di vaccini l’ufficio sanitario di Polizia.
Ringrazio il segretario provinciale Andrea Carobbi Corso per le parole espresse in questo comunicato stampa.

Un commento

  • Andrea

    La ringrazio per l’interesse avuto relativamente ai vaccini per la nostra categoria ; purtroppo la parte politica di cui è esponente, sopratutto a livello nazionale, si dimentica di chi cerca di tutelare la legalità . Bravo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *