Reato di omicidio stradale: una mozione in consiglio regionale

Oggi ho firmato, insieme a molti colleghi, una mozione affinché anche la Regione Toscana, a partire dai suoi massimi rappresentati istituzionali, intervenga sul Senato per arrivare a una rapida approvazione del disegno di legge che introdurrà il reato di omicidio stradale. Disegno di legge che vedrà l’inasprimento delle relative pene, sia nella detenzione che nelle pene accessorie.
Anche nei giorni scorsi abbiamo assistito, a Arezzo e Firenze per citare gli ultimi due casi, a incidenti mortali provocati da guidatori sotto effetto di alcol o droghe.
Il numero di morti causate da situazioni simili è in crescita e non si può perdere altro tempo: occorre subito un intervento affinché si inverta il trend.
Non possiamo più aspettare altre stragi, dobbiamo prevenirle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *