Xylella: il Ministero rassicura, le piante della Toscana sono sane

Un decreto del Ministero dell’Agricoltura dichiara la Toscana indenne da Xylella Fastidiosa, il batterio che colpisce l’apparato linfatico delle piante e che ha messo in ginocchio l’agricoltura in varie zone del nostro paese.

Le piante della provincia di Pistoia sono quindi sane. La Toscana è indenne da Xylella fastidiosa. Sicuramente una buona notizia per il vivaismo e per il nostro settore agricolo che arriva dal decreto del Ministero dell’Agricoltura. Un atto ufficiale che fa finalmente luce su preoccupazioni diffusasi in un settore cruciale per l’economia della provincia di Pistoia, e non solo, e mette la parola fine a strumentali inibizioni createsi per l’export. Non posso che essere soddisfatto per l’esito e la tempestività della verifica che, tra l’altro, va nella stessa direzione della mozione approvata in Consiglio regionale alcune settimana fa, con la quale chiedevamo il potenziamento del servizio fitosanitario regionale ed un’azione forte a tutela delle nostre produzioni, punto sul quale l’assessore Remaschi si è impegnato fin dal suo insediamento. Il servizio fitosanitario è fondamentale per la tutela della qualita’ delle nostre produzioni e dunque per la tutela di una realtà economica radicata e allo stesso tempo per la salvaguardia delle nostre piante da agenti patogeni cosi dannosi come quello di cui stiamo parlando; l’efficienza del servizio fitosanitario regionale è ed è stato un elemento essenziale per arrivare al risultato attestato dal decreto ministeriale, per questo abbiamo chiesto un impegno particolare in tal senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *