Ferma condanna alle parole del consigliere comunale Bugelli

Nella giornata di ieri sul pubblico profilo Facebook del consigliere comunale PD di Monsummano, Alessandro Bugelli, è apparso un post dai toni inaccettabili e violenti riferiti a un immigrato da lui incontrato.
Ecco il comunicato stampa che ho inviato insieme al responsabile organizzazione Riccardo Trallori:

“Le parole usate nel post – affermano il segretario provinciale PD, Niccolai, ed il responsabile organizzazione, Trallori – dal consigliere comunale Bugelli sono gravi ed inaccettabili vista anche la violenza che da esse traspare, oltre che totalmente in conflitto con i valori ispiratori del Partito Democratico”. Niccolai e Trallori, oltre alla presa di distanza e la dura condanna delle parole del consigliere comunale PD di Monsummano, annunciano inoltre che il coordinamento provinciale in data odierna ha inviato una segnalazione formale all’organo competente in materia, ovvero la Commissione di garanzia provinciale, per l’adozione dei provvedimenti di propria competenza su tale grave vicenda. ”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *