Strade provinciali: un’interrogazione alla Giunta regionale

Sono primo firmatario di una interrogazione alla Giunta Regionale che ho presentato assieme ad altri colleghi: Massimo Baldi, Simone Bezzini, Stefano Baccelli, Andrea Pieroni.

Qua il testo ed un approfondimentoCliccando qui è possibile leggere il testo completo dell’interrogazione.

Da tempo ci stiamo occupando del futuro delle strade provinciali, che è diventato recentemente di grande attualità (Camporcioni, Mammianese, Val di Forfora).
Nell’interrogazione chiediamo di conoscere quali sono i rapporti tra la Regione ed il Governo sia rispetto al tema delle risorse (il decreto enti locali, grazie anche all’impegno dei nostri parlamentari pistoiesi, ha dato un primo importante segnale in questo senso) per la manutenzione straordinaria e ordinaria della viabilità regionale e provinciale (il decreto enti locali, grazie anche all’impegno dei nostri parlamentari pistoiesi, ha dato un primo importante segnale in questo senso) e rispetto al tema della classificazione delle strade: il superamento delle province impone una nuova classificazione dei tracciati stradali chiarendo le competenze, perché da ciò dipende l’effettuazione degli interventi su esse.

Foto tratta da Il Tirreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *