Co.Ri.Pro e l’olivicoltura di Pescia in Regione

Questa mattina ho partecipato alla conferenza stampa organizzata dal Co.Ri.Pro di Pescia presso la Presidenza della Regione a Firenze, con la presenza dell’assessore all’agricoltura Marco Remaschi. L’assessore ha ricordato come la Toscana sia famosa nel mondo per il vino, ovviamente, ma più ancora per l’olio e ha ricordato che con Coripro è partner fondamentale della Regione in tema di olivicoltura da vari anni. Questo non per caso: il Consorzio Co.Ri.Pro d’altronde garantisce produzioni virus-esenti certificate, assicurando quindi una qualità sempre eccellente, aspetto a maggior ragione fondamentale dopo l’avvento del virus Xylella in alcune province pugliesi. Più del 30 per cento della produzione nazionale di piante di olivo viene da Pescia ed è importante che le nostre produzioni siano di così alta qualità.
Grazie ai nostri produttori, in parte presenti stamattina, ed in particolare a Giuliano Incerpi che anima il lavoro di questa importante e ormai storica realtà: con il proprio lavoro portano ovunque la nostra eccellenza. Se l’olivo e l’olio sono tratti distintivi della Toscana, non posso che essere orgoglioso di provenire da un territorio cha dà un contributo così importante all’identità della Toscana nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *