Donne, giovani, cassintegrati: un nuovo bando da 16 milioni

Nuove opportunità nell’ambito del progetto GiovaniSì della Regione Toscana. Dal 1 marzo si aprirà un nuovo bando, finanziato per 16 milioni, volto a accrescere i livelli occupazionali di giovani, donne, cassintegrati. Oltre a questo, sono previste nuove agevolazioni per chi vuole avviare nuove micro e piccole imprese.
Si potranno così ammortizzare le spese per la dotazione di lavoro, ma anche per la propria formazione professionale: un ulteriore incentivo, come ha ricordato l’assessore Stefano Ciuoffo, per i tanti toscani che vogliono mettersi in gioco.
Maggiori informazioni sui siti web di Toscana Muove o di GiovaniSì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *