Forze dell’ordine e infortuni in servizio: una mozione per l’esenzione dal ticket

Occorre essere vicini agli uomini e donne in divisa con i fatti concreti. In un incontro di qualche mese fa i dirigenti del SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) Toscano e Pistoiese mi avevano segnalato una problematica assai sentita dagli agenti: l’assenza di una norma regionale che prevedesse l’esenzione dal pagamento del ticket e dalla quota di compartecipazione al pronto soccorso anche per le prestazioni non urgenti causate da infortuni sul lavoro degli agenti delle forze dell’ordine e dei Vigili del Fuoco.
Ho pertanto scritto una mozione, firmata anche da vari miei colleghi, che, se approvata, impegnerà la giunta regionale a prevedere questo tipo di esenzione per le prestazioni “non urgenti” erogate del pronto soccorso in favore dei soggetti appartenenti alle Forze di Polizia ad ordinamento civile e militare, Arma dei Carabinieri, Forze Armate e Vigili del Fuoco.
Stiamo parlando di persone che ogni giorno rischiano la propria incolumità per garantire la sicurezza di ognuno di noi e che frequentemente si trovano in situazioni di pericolo. Ringrazio il SAP Toscano e pistoiese, sempre attento alle problematiche degli appartenenti alle forze dell’ordine.

Ecco la mozione completa: Moz_esenzioneticket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *