Area Emergenza della Montagna: conclusa la prima parte dei lavori

Si è conclusa la prima delle tre fasi dei lavori di ampliamento dell’area emergenza urgenza nel presidio ospedaliero della Montagna pistoiese. Alcune attività stanno già trasferendosi nei nuovi locali e nella prossima primavera vedremo la conclusione di tutti i lavori.
Raddoppio delle postazioni di visita, ampliamento della sala d’attesa, una nuova sala gessi, percorsi differenziati per pazienti in carrozzina o barellati, adeguamento antisismico. Un passaggio molto importante per i servizi sanitari del nostro territorio, e in particolar modo per la montagna pistoiese dove siamo al lavoro per potenziare la qualità del servizio di emergenza urgenza. Un lavoro che continua, in modo concreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *