Padule di Fucecchio. Le idee del PD.

Da mesi le cronache danno conto di un dibattito serrato sul futuro del Padule di Fucecchio. Enrico Sostegni, Massimo Baldi ed io abbiamo voluto portare questa discussione in Consiglio Regionale. Questa mattina vari sindaci e associazioni del territorio si sono seduti sui nostri banchi. Tre ore di discussione ma anche decisioni. Il Consiglio Regionale, nel testo che abbiamo presentato, impegna la Giunta Regionale a:
– attivarsi affinché il Comitato Consultivo (istituito nel dicembre 2016), possa progettare e sviluppare un piano coordinato che promuova azioni relative ad una  valorizzazione turistica, ambientale e  naturalistica dell’area del Padule di Fucecchio;
– nelle more della presentazione del suddetto piano, a sostenere le progettualità in campo turistico, ambientale, naturalistico inerenti la valorizzazione del Padule di Fucecchio provenienti dal territorio e dagli Enti Locali interessati, secondo gli strumenti a ciò più adeguati.
Per la valorizzazione del Padule si deve aprire una nuova fase: adesso questi temi non sono più di competenza delle due province di Pistoia e Firenze ma della Regione.
Un’opportunità da cogliere per una gestione unica di un’area così straordinariamente unica.

Ecco il testo completo della mozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *