Defi: al lavoro per salvaguardare i lavoratori e le lavoratrici

Anche come componente della commissione regionale che si occupa di #lavoro e attività produttive, sto seguendo molto da vicino la crisi dell’azienda Defi di Casalguidi. Oltre ad esprimere la mia vicinanza ai lavoratori, ho rappresentato alle organizzazioni sindacali la disponibilità, qualora le trattative in corso non avessero buon esito, a farmi carico della richiesta di attivazione del tavolo di confronto a livello regionale tra la proprietà dell’azienda, i sindacati e le istituzioni locali. Occorre fare il possibile per tutelare il marchio ma soprattutto la capacità produttiva: le competenze delle lavoratrici e dei lavoratori sono stati elementi essenziali per l’affermarsi del marchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *