In Provincia per il progetto “Giovani sentinelle della legalità”

Stamani gli studenti dell’istituto Capitini di Agliana e dell’istituto comprensivo Caponnetto di Monsummano si sono dati appuntamento in Provincia per presentare i lavori svolti nell’ambito del progetto “Giovani sentinelle della legalità”, a cui l’ente collabora da anni.

Ad accoglierli, insieme a me, il presidente della Provincia Rinaldo Vanni, l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Agliana Luisa Tonioni, l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Monsummano Elena Sinimberghi e il responsabile regionale del progetto Domenico Billotta.

Gli studenti del Capitini hanno affrontato il tema della raccolta differenziata e dei beni comuni. I ragazzi del Caponnetto, invece, hanno presentato i progetti “Scuola come bene comune” e “Costituzione”.

Complimenti a tutti i ragazzi per la creatività e la passione con hanno risposto all’iniziativa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *