A Montale si parla di sicurezza

La sicurezza urbana, il modo in cui viene percepita, esperienze e buone pratiche: erano queste le tematiche al centro del convegno a cui ho partecipato ieri, nella splendida Villa Smilea di Montale.
Un’occasione per ricordare l’impegno costante della Regione in quest’ambito, che a Montecatini si è concretizzato nel progetto Pop-up, il quale prevede la restituzione delle zone percepite più a rischio alla cittadinanza, riducendone i fenomeni di degrado e criminalità.
Perché riappropriarsi dei luoghi è fondamentale per tutelare la nostra sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *