Copit e disservizi: a fianco degli studenti

Già da tempo mi sto occupando, grazie anche alle segnalazioni che mi sono giunte dalla Federazione degli Studenti, delle problematiche inerenti il trasporto pubblico locale che riguardano le corse scolastiche. Su esse mi sono confrontato con l’Assessore Regionale alla Mobilità Vincenzo Ceccarelli, il quale, la scorsa settimana, ha chiesto alle aziende che gestiscono il servizio, nel nostro caso Copit, proposte concrete per superare questi disservizi. Invito dunque Copit a passare dalle parole ai fatti e ad adottare le necessarie iniziative, formulando alla Regione le relative proposte.
I nostri studenti si meritano servizi di qualità: la gara regionale è nata dalla volontà di Comuni, Province e Regioni di consentire un ammodernamento dei mezzi ed una riqualificazione dei servizi. Copit è chiamato, assieme a noi, a questa sfida.

I nostri studenti, nel frattempo, si sono mobilitati: ecco un servizio di Toscana TG in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *