Pistoia, arrivano i vigili di quartiere finanziati dalla Regione

Una promessa mantenuta, un aiuto concreto alla nostra comunità. Arriva il via libera della giunta toscana ai progetti sui “vigili di quartiere” assegnati anche al Comune di Pistoia.
Sono previste tre coppie di vigili di quartiere distribuite in altrettanti turni giornalieri, a spese della Regione, nei luoghi concordati con il Comune: in piazza della Stazione – Dante Alighieri, piazza Nelson Mandela – nel quartiere delle Fornaci – , Piazza San Francesco, piazza Oplà e piazza Garibaldi.
Voglio ringraziare l’assessore regionale Vittorio Bugli per l’impegno concreto che sulle tematiche della sicurezza sta producendo da tempo. Questa sperimentazione dei vigili regionali, infatti, segue le numerose iniziative finanziate dalla Regione sulla videsorveglianza nelle città, che a Pistoia ha visto il cofinanziamento in quasi tutti i comuni della provincia, sul decoro e la riqualificazione urbana.
A questi progetti va aggiunto anche quello di rigenerazione commerciale, come nel caso del Popup a Montecatini Terme, perché anche da questi interventi passano le politiche della sicurezza urbana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *