Buone Feste!

È stato un anno denso di tanti impegni su e per il nostro territorio, di risultati raggiunti e nuovi obiettivi che si sono delineati. 
In queste pagine ho cercato di raccontarti il senso di un impegno sul territorio, sempre affrontando questioni concrete. 
Penso che il primo dovere di un amministratore regionale sia quello di lavorare “pancia a terra” e giorno per giorno. Sarà l’anno delle elezioni regionali ma sarà, il 6 gennaio 2020, il quarantesimo anniversario dell’assassinio di Piersanti Mattarella, Presidente della Regione Siciliana barbaramente ucciso davanti alla sua famiglia, il cui pensiero è per me da tempo punto di riferimento. 
La frase che è riportata nel biglietto d’auguri è tratta da uno dei suoi interventi ed è un impegno e ma soprattutto un augurio per tutti coloro che, come me, credono in una cultura autenticamente democratica, che purtroppo sta sempre più indietreggiando nel mondo e che deve essere difesa oggi con ancor più vigore. 
Tanti auguri per giorni che siano ricchi di serenità.
A presto, 
Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *