AL FIANCO DEI LAVORATORI DELLA NOVE ALPI

Questa mattina ero al fianco dei lavoratori della Nove Alpi di Pistoia per manifestare l’assoluta contrarietà ai licenziamenti prospettati dall’azienda.

Dopo 7 mesi e tanti numeri che inspiegabilmente “ballano” sui licenziamenti (dai 17 di gennaio, poi 13, oggi 10!), la proprietà ancora non ha chiarito quali sono le reali prospettive industriali dell’azienda.

Ho ribadito anche oggi alla proprietà la nostra posizione: ritirare i licenziamenti e mettere in moto gli ammortizzatori sociali previsti dalla legge, dimostrando senso di responsabilità e attenzione verso lavoratori che vivono da mesi e mesi in una situazione di perenne incertezza e che, nonostante questo, hanno affrontato questa situazione con grande responsabilità.

La Regione continuerà a seguire la situazione con attenzione come avvenuto in questi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *