VARIANTE DI CASTELMARTINI: CI SIAMO. LA REGIONE HA DELIBERATO UN FINANZIAMENTO DI 3,6 MILIONI DI EURO.

➡️Siamo ad una svolta per i lavori sulla variante SR 436 di Castelmartini. Due anni fa con il Comune di Larciano avevamo avviato nuovamente il percorso per la realizzazione di un’opera che si era fermato nel 2011-2012, a causa delle difficoltà che interessarono la finanza degli enti locali in quegli anni. Ringrazio l’assessore alle infrastrutture Ceccarelli e gli uffici regionali che hanno ascoltato il nostro appello e riavviato celermente il percorso.
📌Ieri, infatti, la Giunta Regionale ha deliberato un finanziamento di 3,6 milioni di euro. Che vanno a coprire gran parte delle necessità di finanziamento dell’opera. Quindi adesso possiamo dirlo: la variante di Castelmartini si farà.
🔹️Adesso la Regione proseguirà l’iter mettendo a punto il progetto definitivo, che avrà anche funzione di variante urbanistica, e poi con il progetto esecutivo. Per il 2021, quindi, lavoriamo per finanziamento integrale dell’opera sulla base delle ulteriori necessità che emergeranno dalla conclusione della fase progettuale. Lavoreremo dunque affinché la partenza del cantiere dell’opera sia nel 2022.
🔸️È un passaggio storico per la viabilità del nostro territorio. La variante non solo toglie una grossa mole di traffico da Castelmartini, ma dà una viabilità adeguata ad un’importante area industriale del nostro territorio e velocizza i collegamenti tra la Valdinievole e l’area empolese.
✔Questo progetto testimonia che il lavoro che abbiamo svolto in questi anni per migliorare la viabilità del nostro territorio sta producendo risultati concreti. Ricordo, inoltre, che a giugno ci sarà anche la partenza del lavori sul terzo lotto della variante del Fossetto nella zona del Tiro a Volo: un intervento da altri 3 milioni di euro.
📍La Regione ha finanziato anche la progettazione della variante al centro abitato di Lamporecchio, con un contributo alla Provincia di Pistoia di 150.000 euro.
Con la variante di Castelmartini aggiungiamo un altro importante tassello all’ammodernamento della viabilità del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *