La regione e il territorio

Uniti si vince: il messaggio di Quarrata

Ormai da anni non manco ad appuntamento speciale: la cena che conclude la Festa dell'Unità di Quarrata al Parco Verde di Olmi. Una cena che, come ogni anno, raduna le decine e decine di volontari di ogni età che fanno vivere questa bella festa della nostra provincia. Per il Pd di Quarrata una stagione 2016/2017 da incorniciare: Pd sopra il 40 per cento, vittoria al primo turno con Marco Mazzanti . Una vittoria costruita coinvolgendo le persone ogni giorno nei 5 anni precedenti. "Uniti si vince" campeggiava da varie parti...

Risorse per i Professionisti toscani: una pagina dedicata

In Toscana abbiamo oltre 300 mila professionisti nei vari settori e Ordini: per loro le proposte della Regione sono molte. Per questo è stata attivata una pagina speciale dedicata che potrà guidarli alle novità normative e alle risorse disponibili, inclusa una guida aggiornata ai bandi e alle scadenze per accedervi. Internazionalizzazione, coworking, microcredito, fondo di garanzia per giovani professionisti, voucher formativi e molte altre sono le possibilità attivate. Ecco il link alla pagina speciale, che in questi giorni sarà accompagnata da una campagna comunicativa ad hoc (clicca qui).

“Discover Pistoia”: un libro per la Capitale della Cultura

Un nuovo progetto dell’editrice Giorgio Tesi, assunto da Toscana Promozione come strumento, tradotto in più lingue, con cui presentare la nostra Capitale italiana della Cultura 2017 alle fiere estere del Turismo. Dopo Naturart e il portale di Discover Pistoia, un’altra pregevole iniziativa volta a valorizzare Pistoia, le sue produzioni e i suoi tesori. Uno strumento utile ma soprattutto innovativo nella forma, con molti approfondimenti per chi vorrà venire a scoprire la città. Abbiamo presentato il libro proprio nei giorni scorsi in Presidenza della Regione con orgoglio, alla presenza dell’assessore Stefano Ciuoffo.

Assemblea dell’Associazione Vivaisti: per una collaborazione costruttiva

Una collaborazione costante per lo sviluppo, economico ma non solo, del nostro territorio. Questa è la volontà che emerge dall’assemblea dell’Associazione Vivaisti Italiani a cui ho partecipato alcuni giorni fa a Pistoia, presso la sede Cespevi. Abbiamo dato disponibilità all’impegno per un settore strategico per l'agricoltura toscana come il vivaismo, alla presenza dell’assessore Remaschi ma anche del nuovo sindaco di Pistoia Tomasi: un’occasione per confermare la piena collaborazione istituzionale per il bene del nostro territorio.

Progetti sull’agroalimentare: 30 milioni dalla Regione

Sono i PIF: i progetti integrati di filiera per l'agroalimentare. Il bando per poterne usufruire, finanziato con 30 milioni di euro, è disponibile da oggi Un’azione strategica per sostenere le nostre realtà produttive, rafforzando le sinergie tra chi produce e chi commercializza i prodotti sul nostro territorio. Non solo: una serie di sottomisure del bando permetteranno anche di investire su promozione, innovazione tecnologica, diversificazione delle attività agricole. Ancora un sostegno ai produttori toscani da parte della Regione. Tutte le informazioni sul bando, cliccando qui.

Mozione su CETA: il confronto nel paese deve continuare

Importanti organizzazioni del mondo agricolo e sociale hanno espresso vari dubbi sui contenuti del Ceta, il trattato commerciale tra Unione Europea e Canada. La cooperazione transatlantica è sicuramente un valore ma la vastità dei contenuti del CETA e la loro importanza (non a caso i negoziati con la Ue sono durati 5 anni) penso che comportino che le perplessità emerse nel dibattito di queste settimane su questo trattato vengano approfondite con i soggetti sociali nel merito e con la dovuta attenzione, se serve anche posticipando il percorso parlamentare di...

Imprese. Ricerca e sviluppo: tre nuovi bandi per 18,5 milioni

Sono tre i nuovi bandi varati dalla Regione Toscana bandi per ricerca e sviluppo, per aiutare le micro, piccole e medie imprese e anche i liberi professionisti, per la prima volta, a lanciarsi nell’industria 4.0. Il plauso va all’assessore Stefano Ciuoffo per queste ulteriori misure che vanno a sostenere le tante realtà toscane che spesso hanno dimensioni troppo piccole per riuscire a riqualificarsi e innovarsi, con il rischio concreto di cadere. Clicca qui per le informazioni più precise sui bandi e sulla presentazione delle domande, che dovrà avvenire online.

“L’unica alleanza possibile è con la coscienza della gente”. Una riflessione.

Nei giorni scorsi avevo promesso che avrei fatto una riflessione ampia su questo turno di elezioni amministrative. Forse deluderò qualcuno ma non ho intenzione di fare le consuete riflessioni politiciste, politologiche o meno che mai scientifiche (al riguardo consiglio la lettura degli studi dell'istituto Cattaneo su Pistoia:...) Questi anni da amministratore mi hanno insegnato che, nel nostro tempo, la riflessione politicista non è più sufficiente a spiegare come vanno le cose. PRENDERSI CURA Io penso che, come Pd, perdiamo quando non ci prendiamo cura. Ogni giorno trovo molte persone disorientate e preoccupate. Viviamo in...

Danni da ungulati e aree protette: una mia interrogazione

Sono stato contattato da numerose aziende agricole che mi hanno fatto presente l'aumento vertiginoso dei danni alle colture da parte degli ungulati nell'area del Padule di Fucecchio. Si tratta di decine di migliaia di euro di danni. Senza l'adozione in tempo celere di piani di controllo  degli ungulati  ai sensi dell'art. 37 L.R. 3/94 nei territori ricompresi nelle aree protette, la situazione è destinata a peggiorare. Le aree protette, nello svolgere un ruolo fondamentale per quanto riguarda la conservazione dell’habitat naturale e la biodiversità, se non adeguatamente monitorate rischiano di...