Tag - coronavirus

Mascherine gratuite in edicola: il servizio continua anche a Luglio

L’iniziativa presa dalla Regione di distribuire le mascherine gratuite, tramite la rete di oltre mille edicole che hanno aderito, continuerà anche nel mese di luglio. Attraverso questa modalità, infatti, la Toscana è stata in grado di distribuire circa 15 milioni di mascherine ai cittadini, soltanto nel mese di giugno. Le modalità per ritirarle rimarrà invariate: tutti i cittadini al di sopra dei 6 anni di età potranno recarsi ad un’edicola convenzionata, mostrare la tessera sanitaria, e ritirare due pacchi da 5 mascherine. Per un totale di 10 mascherine a persona....

Coronavirus: saldo Bonus COVID per gli operatori sanitari a Luglio

Durante l’emergenza Coronavirus in Consiglio Regionale abbiamo approvato una legge che va a gratificare con un aumento in busta paga tutti gli operatori sanitari che hanno servito la Comunità durante il drammatico momento che abbiamo vissuto. Alcuni operatori mi avevano segnalato la mancata erogazione del bonus nel mese di giugno: questa situazione era dovuta a dei rilievi che il Governo aveva fatto sul provvedimento della Regione, e che adesso sono stati superati. Dunque a luglio verrà erogato il saldo del bonus. Che verrà così distribuito: • 45 euro al giorno agli operatori...

Coronavirus: test sierologico gratuito per i donatori di sangue e plasma

In vista della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, che sarà domenica 14 giugno, la Regione Toscana ha deciso di includere nelle categorie che possono usufruire del test sierologico gratuito anche i donatori periodici di sangue e plasma. Già da alcune settimane, infatti, le associazioni AVIS, FRATRES e ANPAS chiedevano al Centro Regionale Sangue di inserire i donatori periodici fra coloro che possono essere sottoposti a test gratuito, nell’economia di una strategia mirata a ricostruire la storia epidemiologica del Covid-19 sul territorio toscano. A partire dal lunedì 15 giugno, quindi, i...

Guida al contributo a fondo perduto per le partite iva: un’opportunità da conoscere.

Il decreto Rilancio ha introdotto molteplici sistemi per sostenere l’economia in questo difficile momento. Disposizioni e contributi destinati a sostenere gli operatori economici danneggiati dal lockdown e dall’emergenza Covi-19. E fra questi c’è appunto il contributo a fondo perduto, previsto dall’art.25 del decreto. Consiste in una somma di denaro, di cui possono beneficiare numerosi operatori economici al fine di rilanciare la propria attività, e che non prevede alcuna restituzione. È destinato ai titolari di partita Iva, che esercitano attività d’impresa e di lavoro autonomo o che sono titolari di...

Coronavirus, due nuove ordinanze firmate dal Presidente Rossi: corsi di formazione in presenza, e linee guida per mercati e fiere. Cessa l’obbligo di presentare il protocollo anti-contagio alla Regione.

✒Il Presidente della Regione, Enrico Rossi, ha appena firmato le ordinanze n.62 e n.63 in prevenzione al contagio Covid-19.Ecco quali sono i punti principali, e cosa cambia: 🔶️ORDINANZA n.62: 📌Cessa l’obbligo, per le attività economiche e produttive, di trasmettere i protocolli anti-contagio alla Regione. 📌Non è più obbligatorio che a fare la spesa o le compere si rechi un’unica persona per nucleo familiare. 📌Per quanto riguarda le procedure di pulizia, disinfezione, sanificazione e areazione dei locali, bisognerà fare riferimento semplicemente alle indicazioni contenute nei rapporti dell’Istituto Superiore di Sanità Covid-19. ℹLink...

Tamponi: tempi e percorsi certi. Nuove regole da parte della Regione

Con una nuova ordinanza firmata dal Presidente Enrico Rossi si dettano i tempi e i percorsi per i tamponi: entro 24 ore per i pazienti con sintomi, e comunicazione dell'esito entro le 24 ore. Tampone per pazienti con sintomi Il tampone verrà effettuato su richiesta del medico di famiglia, per i pazienti con sintomi. Entro 24 ore verrà data comunicazione al paziente dell'esito. Se positivo, immediata indagine epidemiologica di tutti i contatti nei 7 giorni precedenti. Per il paziente, quarantena in casa, se la situazione lo consente, o in albergo...

LINEE GUIDA PER LUNAPARK, SPETTACOLI VIAGGIANTI, PER MUSEI, PARCHI ARCHEOLOGICI, PER ACQUARI CON SPAZI ESPOSITIVI AL CHIUSO E GIARDINI ZOOLOGICI

Con una nuova ordinanza firmata dal Presidente Enrico Rossi, si stabiliscono le linee guida anti-covid per le attività non menzionate nel DPCM del 17 maggio. Dal 3 giugno si potrà rientrare in Toscana per raggiungere le seconde case utilizzate per le vacanze. Disposizioni per le attività: Tutte le attività per le quali il DPCM 17/05/2020 non stabilisca un espresso divieto di esercizio o una diversa data di apertura si intendono riattivabili dal 18 maggio; In relazione alle attività per le quali non sussistano specifiche linee guida o protocolli, trovano applicazione i...

TAGLIO DI 41 CATTEDRE NELLA PROVINCIA DI PISTOIA: UNA DECISIONE INACCETTABILE

L’allarme lanciato dai sindacati della scuola nei giorni non può assolutamente passare sotto silenzio: la decisione di tagliare 41 cattedre nella provincia di Pistoia è inaccettabile. La nostra didattica, e il nostro territorio, non possono sostenerlo. Su un totale di 118 tagli, è una percentuale enorme. Nella giornata di ieri ho già fatto presente la problematica all'Assessore Regionale all'istruzione Cristina Grieco, che si è dimostrata subito attenta. Tramite la nostra parlamentare Caterina Bini è stata interessata anche la viceministro dell'Istruzione Anna Ascani, visto che la decisione dipende da scelte...

CORONAVIRUS, vietato mettere a disposizione giornali in consultazione

Con una nuova ordinanza firmata oggi dal presidente Enrico Rossi, che vale per luoghi pubblici o aperti al pubblico, sarà vietato mettere a disposizione giornali e riviste per la consultazione pubblica in luoghi pubblici e aperti al pubblico. Il divieto è adottato ovviamente in via temporanea per il periodo dell’emergenza Covid perché viene individuata una possibilità di contagio nella consultazione promiscua di giornali e riviste. La condivisione è dunque sospesa in pubblici servizi quali bar, pizzerie e ristoranti, stabilimenti balneari nonché in studi professionali e spazi dove esercitano le...

RIAPERTURE: LA TOSCANA NON È LA LOMBARDIA. LAVORARE PER RIAPRIRE IN SICUREZZA IL 18 MAGGIO

➡️Anche ieri pomeriggio molti sono state le richieste di chiarimento sul tema delle riaperture. L'unica novità rispetto a ieri è che, stamattina, ci sarà un incontro tra Regioni e Governo in cui saranno messe le basi per il decreto legge che guiderà il percorso dal 18 maggio. Ad ora non ci sono dunque atti con efficacia giuridica: consiglio di aspettare quelli. Appena ci saranno saranno pubblicati anche qua. 👉🏻Mi sento adesso di esprimere, però, la mia personale opinione che ho anticipato a coloro che mi hanno contattato in questi...