Distretto florovivaistico: l’intuizione è valida, ma tutti la vogliono?

Nella presa di posizione del capogruppo di Forza Italia Marchetti c’è il riconoscimento, seppure tardivo perché avviene a due anni di distanza dall’approvazione della riforma dei distretti rurali, di un’intuizione giusta della Regione e della sua maggioranza di governo. Due anni fa, quando approvammo questa legge, fummo criticati dall’opposizione ma oggi invece constatiamo questa positiva “conversione”. Marchetti però dimostra non […]

Continua a leggere