VICOFARO: BASTA SPETTACOLARIZZAZIONE. IL COMUNE SUPPORTI LA DIOCESI, COME STANNO FACENDO REGIONE E ASL, PER RISOLVERE LA SITUAZIONE

VICOFARO: BASTA SPETTACOLARIZZAZIONE. IL COMUNE SUPPORTI LA DIOCESI, COME STANNO FACENDO REGIONE E ASL, PER RISOLVERE LA SITUAZIONE

La Regione e le altre istituzioni ormai da tempo stanno supportando l’impegno della Diocesi di Pistoia nel piano di ricollocamento degli ospiti di Vicofaro, per rispettare a pieno le prescrizioni delle misure di contrasto al Covid-19. Il tutto sotto la sorveglianza sanitaria dell’ASL.
Ieri in Consiglio Comunale, l’ennesima occasione della maggioranza pistoiese per strumentalizzare una situazione delicata su cui, però, il Comune ha sempre voluto giocare un ruolo passivo. È arrivato il momento che il Comune di Pistoia, autorità sanitaria locale, supporti l’impegno della Diocesi, come stanno facendo la Regione e altri enti, attraverso gli strumenti che gli competono per legge.
Serve un clima di leale collaborazione in cui tutte le Istituzioni locali, ognuna per le proprie competenze, sostengano l’impegno della Diocesi a trovare una soluzione definitiva a questa situazione. Noi ci siamo, l’Amministrazione Comunale risulta ancora fuori dai radar. Come mai? Basta ideologizzare questa situazione, il Comune faccia la sua parte. Non può più rimandare o nascondersi.

Condividi questo post