Brigidinai: approvata mozione per invitare la giunta a sollecitare i comuni nella ripresa delle fiere, e per stanziare fondi a favore degli ambulanti fieristi.

Brigidinai: approvata mozione per invitare la giunta a sollecitare i comuni nella ripresa delle fiere, e per stanziare fondi a favore degli ambulanti fieristi.

➡️La scorsa settimana insieme all’Assessore Regionale al Commercio Stefano Ciuoffo, e al sindaco di Lamporecchio, Alessio Torrigiani, ho partecipato ad un incontro, in videoconferenza, con il comitato spontaneo dei brigidinai per discutere delle gravi problematiche che le loro attività stanno affrontando a causa degli effetti dell’emergenza da covid-19.
👉🏻Il comitato aveva espresso le proprie richieste per risolvere la situazione: sensibilizzare i Comuni della Toscana affinché non annullino fiere ed eventi calendarizzati, su cui si basa la loro attività, ed eventualmente prevedere qualche possibile sostegno finanziario al riguardo.
🔹️Mi sono fatto portavoce di queste sollecitazioni e ieri in Consiglio Regionale abbiamo approvato una mozione, di cui sono firmatario, per invitare il Presidente Rossi e la Giunta a rapportarsi con ANCI Toscana, al fine di sollecitare i Comuni di poter garantire lo svolgimento di fiere e manifestazioni commerciali, a partire da quelle già calendarizzate.
↪Inoltre, la mozione sollecita Presidente e Giunta anche nella predisposizione di misure economiche per il settore degli ambulanti fieristi, in modo da aiutarne la ripartenza.
In questi giorni, inoltre, il Presidente Rossi ha emanato un’apposita ordinanza per chiarire la disciplina inerente le fiere, così da consentirne l’immediata ripresa.
✔Con la mozione di ieri, votata all’unanimità dal Consiglio Regionale, abbiamo fatto un altro passo avanti per sostenere questi esercenti che rappresentano una pietra angolare nella diffusione dei prodotti agroalimentari tipici della Toscana. Il nostro lavoro continua: da ieri però possiamo dire che Brigidinai e gli ambulanti fieristi hanno il sostegno di tutto il Consiglio Regionale.

Condividi questo post