Turismo: la Regione è in campo. Serve un’azione forte del governo per scongiurare conseguenze disastrose

Turismo: la Regione è in campo. Serve un’azione forte del governo per scongiurare conseguenze disastrose

IHo letto con grande preoccupazione Le dichiarazioni del presidente Federalberghi Apam Carlo Bartolini riguardo alla crisi del turismo a Montecatini.
Ormai da tempo, infatti, sostengo che la situazione vada affrontata tempestivamente e con forza: per questo, nelle scorse settimane, avevo presentato in Consiglio Regionale un’interrogazione per la questione dei lavoratori stagionali esclusi dagli ammortizzatori sociali. l’Assessore Regionale al Lavoro Grieco ha proposto una modifica legislativa al Governo per ricomprendere i lavoratori finora esclusi.
Questo però non basta: se per tante attività “salta” la stagione, per i lavoratori i prossimi mesi si annunciano drammatici.
Il rischio, se non vengono presi adeguati e rapidi provvedimenti di supporto, è quello di andare incontro ad una crisi sociale devastante in tutti i nostri territori turistici. Assieme ad alcuni colleghi di zone a vocazione turistica, come il collega Simone Bezzini di Siena, ci siamo attivati per chiedere un incontro con gli Assessori al Turismo Ciuoffo e all’assessore al Lavoro Grieco per la prossima settimana.
Dobbiamo assolutamente compiere un’azione forte nei confronti del Governo affinché si intervenga in modo speciale rispetto al turismo e poter così scongiurare un impatto drammatico per la nostra economia e per il nostro tessuto sociale.

Condividi questo post