COVID-19: DALL’ 11 GENNAIO AL VIA LE DOMANDE PER RICHIEDERE I CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DEI RISTORATORI, AMBULANTI DELLE FIERE E MERCATI TURISTICI.

COVID-19: DALL’ 11 GENNAIO AL VIA LE DOMANDE PER RICHIEDERE I CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DEI RISTORATORI, AMBULANTI DELLE FIERE E MERCATI TURISTICI.

Nella seduta di Giunta Regionale di lunedì scorso, sono stati definiti i criteri per richiedere il contributo a fondo perduto per le seguenti categorie:- Codice Ateco 56 – attività di ristorazione, contributo di 2.500 euro;- Codice Ateco 93.29.10 – discoteche, sale da ballo e simili, contributo di 2.500 euro;- Imprese e professionisti operanti nel settore degli spettacoli viaggianti e itineranti, contributo di 2.500 euro;- Ambulanti delle fiere e dei mercati turistici, contributo di 1.500 euro.

Gli interventi sono finalizzati a sostenere le micro, piccole e medie imprese sopra menzionate, che hanno avuto maggiori ricadute negative a causa dell’emergenza e dei provvedimenti restrittivi per il contrasto al covid-19.

Le domande per il contributo, potranno essere presentate dalle ore 9.00 di lunedì 11 gennaio 2021 fino alle ore 17.00 di venerdì 29 gennaio, direttamente dal sito di Sviluppo Toscana SpA.

Per avere maggiori informazioni riguardo al bando per i contributi a favore della ristorazione, scarica la Delibera di Giunta Regionale qui https://bit.ly/3pyAthH

Per avere maggiori informazioni riguardo al bando per i contributi a favore di esercenti attività di spettacoli viaggianti e itineranti e degli ambulanti delle fiere e dei mercati turistici, scarica la Delibera di Giunta Regionale qui https://bit.ly/3aNHTtd

Torno a ripetere che, con questi interventi, la Regione Toscana non ha l’ambizione o la presunzione di sostituire gli interventi dello Stato ma va ad integrarli, andando incontro alle imprese in base al calo di fatturato registrato a causa delle chiusure e delle restrizioni a causa dei vari decreti anticovid.

Condividi questo post