Autore - Marco

248 MILA EURO PER 115 IMPRESE PISTOIESI DELLA FILIERA DEL TURISMO

Sono 115 le imprese in provincia di Pistoia ammesse al contributo dopo aver partecipato al bando della Regione Toscana relativo ai ristori per la filiera del turismo (agenzie di viaggi, guide turistiche, taxi, Ncc). Le aziende riceveranno un totale di € 248.041,67 euro, così suddivisi: 39 imprese rientranti nella categoria dei taxi, Ncc, taxi merce per € 97.291,67, di cui 28 aziende finanziate per € 69.791,67 e 11 ammesse ma non finanziate per esaurimento delle risorse per € 27.500,00; 76 imprese rientranti nella categoria delle agenzie di viaggi e guide...

BASTA DISAGI PER I PENDOLARI

Sono stato contattato da diversi pendolari della tratta Firenze-Viareggio circa i disagi che stanno riscontrando nell'organizzazione dei bus sostitutivi necessari a causa dell’interruzione della linea tra le stazioni di Pistoia e Montecatini Terme per i lavori del raddoppio ferroviario. Le problematiche denunciate sono molto serie e rilevanti e proprio per questo mi sono attivato con l’assessore regionale ai Trasporti e Infrastrutture, Stefano Baccelli, affinché intervenga prontamente con Trenitalia per migliorare l’organizzazione di questo servizio. Occorre intervenire subito.L’ssessore Baccelli, che ringrazio, mi ha assicurato che si è già attivato per sollecitare...

CONTINUA IL MIO VIAGGIO NELLE AREE INTERNE: OGGI IN PROVINCIA DI GROSSETO

Che lunga e bella giornata! Assieme alla vicepresidente della Commissione Aree Interne Donatella Spadi ho incontrato più di 10 Sindaci e amministratori in tre differenti luoghi della provincia di Grosseto: di prima mattina a Massa Marittima presso l'Unione dei Comuni delle Colline Metallifere; subito dopo in Amiata, a Santa Fiora dove ho incontrato i Sindaci dell'Unione dei Comuni dell'Amiata Grossetana. Per finire nella splendida Pitigliano dove ho incontrato i Sindaci dell'Unione dei Comuni delle Colline del Fiora. Oggi ho macinato centinaia di chilometri, visto luoghi bellissimi e incontrato amministratori...

AREE INTERNE = BELLEZZA E QUALITA’ DELLA VITA

Ieri è stata una giornata importante per la Regione Toscana: il Touring Club italiano, nell’assegnare le 262 bandiere arancioni per l’Italia (riconoscimento riservato ai comuni con meno di 15mila abitanti), ha confermato le 38 località della nostra regione che così è seconda, dietro al Piemonte, per numero di comuni premiati.Il dato che deve farci riflettere è che tra i 38 comuni ai quali è stata confermata la bandiera arancione, ben 20 località sono comuni o frazioni di comuni che fanno parte delle aree interne della nostra bella Toscana. Questo importante...

OBIETTIVO RAGGIUNTO: DALLA REGIONE 900 MILA EURO PER IL PONTE DI PONTE ALL’ABATE

Da quando, a fine inverno, la Provincia di Pistoia, dopo aver concluso le approfondite verifiche tecniche di stabilità effettuate dall'Università di Pisa, ha quantificato i costi dell'intervento per riportare alla piena transitabilità il ponte di Ponte all'Abate, sono rimasto stupito della cifra emersa perchè essa segnalava la necessità di interventi molto importanti e non certo banali sulla struttura: la stima di 900mila euro (100.000 euro per la progettazione e 800.000 euro per gli interventi) che era emersa dagli studi era ben superiore rispetto alle più pessimistiche previsioni fatte al...

A CRESPOLE IL PRIMO EDIFICIO PUBBLICO A PIÙ ALTA EFFICIENZA ENERGETICA IN TOSCANA

E’ stato un grande piacere partecipare sabato pomeriggio all’inaugurazione della casa comunale della Val di Forfora, che ora viene messa a disposizione dei cittadini come polo di servizi. Il complesso è stato completamente realizzato in edilizia biosostenibile: la struttura permette di produrre energia che serve al proprio mantenimento senza approvvigionamento da fonti esterne. Questa è la prima costruzione di un ente pubblico in Toscana ad essere certificata Casa Clima Gold, la più alta classificazione di efficienza energetica. Un grande lavoro finanziato anche dalla Regione Toscana, insieme alla Fondazione CaRiPT...

A FIANCO DEGLI AGRICOLTORI, CUSTODI DEL TERRITORIO

Questa mattina ho portato il mio sostegno agli agricoltori della Coldiretti che manifestavano sotto la Presidenza della Regione, così come in tutte le piazze dei capoluoghi di Regione in Italia, per l’annosa questione degli ungulati che danneggiano, a volte irrimediabilmente, le colture, oltre ad essere un vero pericolo per automobilisti e motociclisti. Durante la fase della pandemia la Regione Toscana è stata la prima regione italiana a fare un’ordinanza per permettere lo svolgimento dell’attività venatoria in zona arancione e recentemente ha fatto degli interventi normativi per velocizzare la possibilità di...

LA REGIONE TOSCANA UFFICIALIZZA IL SUO NO ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI NUCLEARI IN VAL D’ORCIA.

La Regione Toscana, insieme ai sindaci di Pienza, Trequanda e Campagnatico, ha inviato le proprie osservazioni con le quali esprime l’assoluta contrarietà all’ospitare il deposito nazionale di rifiuti nucleari in Val d’Orcia e Maremma. Le zone della Val d’Orcia e della Maremma sono zone conosciute in tutto il mondo per la bellezza dei paesaggi, del patrimonio storico-artistico e delle eccellenze agro-alimentari e, proprio per queste peculiarità, dichiarata patrimonio dell’umanità.Questo tipo di impianto sarebbe di rilevante impatto negativo per questi territori, oltre che in contrasto con le caratteristiche ambientali e storiche...

180MILA EURO A 77 IMPRESE DELLA PROVINCIA DI PISTOIA PER CONTRIBUTI AI SETTORI SPORT, CERIMONIE E SPETTACOLI ITINERANTI

Sono 77 le imprese in provincia di Pistoia ammesse ai contributi della Regione per il bando ristori per il settore “svago” (palestre, spettacoli itineranti, cerimonie). Le 77 imprese pistoiesi accederanno a un totale di € 179.930,12, così suddivisi: 15 imprese rientranti nella categoria delle palestre per € 36.579,87; 3 imprese rientranti nella categoria degli spettacoli viaggianti e itineranti per € 5.625,00; 59 imprese rientranti nella categoria delle cerimonie (fotografi, fiorai, wedding, ecc.) per € 137.725,25.Di queste 59, 40 sono state finanziate salvo buon fine della verifica del Durc, mentre 19...

CONTINUA IL VIAGGIO NELLE AREE INTERNE: OGGI IN PROVINCIA DI AREZZO

Terza tappa di questo viaggio che sto facendo per rendermi conto sul campo delle peculiarità delle problematiche dei vari territori delle aree interne della conto. Oggi, con il collega e mio capogruppo Vincenzo Ceccarelli, ho incontrato i Sindaci dell'Unione dei Comuni della Valtiberina. Al centro l'attuazione della Strategia Nazionale Aree Interne che riguarda questo territorio ed il Casentino e varie problematiche rispetto ai servizi sanitari. Ho riscontrato piena condivisione rispetto agli indirizzi che abbiamo dato in Consiglio rispetto alla centralità del tema del supporto alla progettazione agli enti locali....