2ª Commissione CONSIGLIO REGIONALE TOSCANA

APERTO IL BANDO PER LA DIFESA E IL RIMBOSCHIMENTO DEI CASTAGNETI

E’ stato aperto il bando per incentivare interventi nei castagneti volti alla difesa e messa in sicurezza del suolo, al rinfoltimento, all’imboschimento e al rimboschimento. Gli interventi dovranno essere realizzati dalle imprese agricole e forestali che favoriscono la tutela ambientale, la gestione del paesaggio e contrastano il dissesto idrogeologico nelle aree interne e marginali. Con questo bando saranno consentite le potature di risanamento delle chiome, finalizzate al recupero delle piante da frutto, il taglio di piante di castagno morte o deperienti e delle piante estranee al castagneto da frutto, nonché...

CASTANICOLTURA, FARE IL PUNTO SULLE CONDIZIONI IN TOSCANA

Nei giorni scorsi, insieme al Collega Mario Puppa, ho presentato un’interrogazione alla Giunta Regionale per attivare un censimento su base regionale in grado di mappare l’effettiva estensione della superficie destinata a castagneti da frutto e di verificarne le reali condizioni. Si tratta di un settore che rappresenta una risorsa per molti territori toscani, sia in termini economici che ambientali. La castanicoltura, negli ultimi anni, ha registrato una serie di fattori ambientali e patogeni, dal Cinipide galligeno del castagno al fungo Gnomoniopsiscastaneae, che hanno determinato gravi problemi per le principali...

DAL 2 LUGLIO VIA AI SALDI

La Giunta Regionale ha stabilito la partenza dei saldi da sabato 2 luglio fino al 30 agosto 2022.Nella delibera si ribadisce il divieto a vendite promozionali, su prodotti non alimentari, nei trenta giorni che li precederanno, laddove questi siano oggetto di saldo. I saldi di fine stagione si ripetono due volte l’anno e gli esercenti sono obbligati ad esporre in modo chiaro sia il prezzo della merce prima dei saldi sia quello scontato (o comunque la percentuale di ribasso applicata). Non è obbligatorio il cambio o il rimborso dopo...

APPROVATA IN CONSIGLIO REGIONALE LA LEGGE SULL’OLEOTURISMO E OSPITALITA’ AGRITURISTICA

Il Consiglio regionale della Toscana, nella sua ultima seduta, ha approvato le nuove norme sull’oleoturismo e l’ospitalità agrituristica. Questa legge permette una spinta in più a sostegno delle attività agricole e gli agriturismi del nostro territorio, di cui anche la provincia di Pistoia è ricca. Credo sia cosa utile far conoscere agli imprenditori ed ai cittadini queste importanti novità. Le nuove norme prevedono la possibilità, su espressa richiesta dell’ospite, di sistemare temporaneamente nelle camere e nelle unità abitative indipendenti un massimo di due letti supplementari (finora era solo un letto)...

DA OGGI E’ POSSIBILE PRESENTARE LE DOMANDE PER IL BANDO DA 3,8 MILIONI DI EURO PER L’ARTIGIANATO ARTISTICO

 E’ aperto da questa mattina il bando in favore delle micro, piccole e medie imprese, aventi la sede principale o almeno un’unità locale ubicata nel territorio regionale, iscritte in CCIAA con annotazione nella apposita sezione speciale del registro delle imprese (albo provinciale delle imprese artigiane), operanti nel campo dell’artigianato artistico, appartenenti ai codici Ateco riportati nella locandina sottostante, particolarmente colpite dalle restrizioni imposte per il contenimento del contagio da Covid-19.  Il contributo, di importo pari ad Euro 2.500,00 per ciascun beneficiario, spetta a condizione che l’ammontare dei corrispettivi dal 1...

PER LA GELATA DI STANOTTE È NECESSARIO LO STATO DI CALAMITA’

La gelata di stanotte, con punte fino a meno 6 gradi, ha fatto molti danni alle produzioni in molte zone della Toscana e anche in Provincia di Pistoia. Ho già ricevuto diverse segnalazioni in merito da parte di agricoltori e produttori e proprio per questo ho contattato l’Assessora all’Agricoltura Stefania Saccardi, che ringrazio per la disponibilità, perché ritengo necessario che vadano attivate le procedure per richiedere al Governo lo stato di calamità per questo evento straordinario. Come Consigliere Regionale e Presidente della Commissione per le Aree Interne, assumerò tutte le iniziative...

BANDO FIERISTI E SPETTACOLI ITINERANTI: 103.500 EURO DI CONTRIBUTI PER 67 IMPRESE DELLA PROVINCIA DI PISTOIA

E’ stata pubblicata ieri la graduatoria del bando riservato agli ambulanti delle fiere e gli operatori degli spettacoli itineranti che ha visto dare contributi a 67 imprese della Provincia di Pistoia per 103.500 euro. Il bando prevedeva un contributo a fondo perduto pari a 2.500 euro nel caso di esercenti attività di spettacolo viaggiante ed itinerante e 1.500 euro nel caso degli ambulanti di fiere e mercati turistici. Torno a ripetere che, con questi interventi, la Regione Toscana ha voluto integrare i ristori dello Stato andando incontro alle imprese, in base...

RISTORI DELLA REGIONE A RISTORAZIONE E DIVERTIMENTO: IN PROVINCIA DI PISTOIA CIRCA 670 MILA EURO PER 284 IMPRESE

Sono partiti i bonifici per i bar, ristoranti e imprese del divertimento che avevano partecipato al bando di aiuti della Regione pubblicato a gennaio. In provincia di Pistoia sono state ammesse 284 imprese per un importo complessivo di € 664.545,49.Tali contributi sono in fase di liquidazione, fatta eccezione per quelle imprese alle quali è stata richiesta un’integrazione. Il contributo è di massimo 2500 euro ad attività. Come componente della commissione Sviluppo economico tengo molto a ringraziare l’assessore Leonardo Marras per aver attuato una misura così importante in breve tempo.La Regione Toscana,...

ATTIVO IL BANDO PER CONTRIBUTI AGLI EMPORI DI COMUNITA’ NELLE AREE MONTANE.

E’ attivo dal 14 gennaio il bando per contributi agli empori di comunità che ha come obiettivo quello di rivitalizzare le aree marginali e favorire la nascita di strutture polifunzionali nelle aree interne e nei comuni montani e insulari, per potenziare l’offerta di prodotti e servizi alla collettività e contrastare dunque lo spopolamento di quei territori accrescendone la qualità della vita. Possono presentare domanda micro, piccole e medie imprese, nonché liberi professionisti o cooperative di comunità. Per godere del contributo sarà necessario commercializzare nelle emporio prodotti di prima necessità come...

MONTECATINI: LA REGIONE ASCOLTA IL GRIDO DI ALLARME DEGLI ALBERGATORI

Le strutture alberghiere, durante questa emergenza sanitaria, potevano stare aperte ma, con le limitazioni agli spostamenti, la loro attività è stata fortemente limitata in questo anno. Assohotel Confesercenti di Montecatini ha voluto lanciare un grido di allarme per la situazione del settore. Ho voluto esserci: per ascoltare le loro proposte, per dire cosa intendiamo fare. In queste settimane mi sono spesso confrontato con l'assessore regionale al turismo Leonardo Marras per sottoporgli la grave situazione in cui si trova il tessuto alberghiero: la Regione, come ha già fatto su altre...