Montagna

NEVICATA: LE ULTIME NOVITÀ.

ENERGIA ELETTRICA: Ieri sera e stamattina, proprio sulla base dei vostri commenti, mi sono tenuto in contatto con Enel. Questa mattina Enel mi ha comunicato che sono state ripristinate le utenze domestiche che erano ancora senza corrente a causa dei disagi provocati dalle intense nevicate. Ho chiesto conto anche degli interventi che Enel intende fare nei prossimi giorni, viste le previsioni meteo: Enel mi ha comunicato che i centri operativi di Castelnuovo Garfagnana e Pistoia verranno riforniti di ulteriori 40 generatori di scorta, da aggiungere ovviamente a quelli già...

NEVICATA. I RIMBORSI DI ENEL E LE INIZIATIVE DELLA REGIONE.

Partiamo innanzitutto dalle ultime notizie. E-distribuzione comunica che la situazione sta tornando alla normalità e le utenze interessate dai disagi elettrici per le ultime nevicate sono state quasi tutte riattivate.Anche stamani, però, ho contattato Enel perché alcune zone mancavano ancora dell'energia elettrica. Per gli utenti che hanno avuto interruzioni elettriche superiori a determinati limiti, ci saranno dei rimborsi automatici che verranno stornati automaticamente dalle bollette, senza necessità di fare alcuna richiesta. Da disposizioni di ARERA, hanno diritto all'indennizzo automatico i clienti di bassa tensione che subiscono un’interruzione di almeno 8...

NEVE SULLA MONTAGNA PISTOIESE: AGGIORNAMENTO

I disagi per l’interruzione della corrente elettrica continuano sulla nostra montagna pistoiese.E-distribuzione sta lavorando per risolvere definitivamente i problemi alla linea elettrica provocati per lo più da cadute di alberi e rami sulle linee.In serata, secondo quanto affermato dal gestore, l’erogazione di energia elettrica dovrebbe tornare alla normalità nei comuni di Abetone Cutigliano e San Marcello Piteglio, dove stamattina alle 12 vi erano ancora 750 utenze senza energia elettrica.Ricordo che potete segnalare eventuali guasti a E-distribuzione chiamando il numero verde gratuito 803500 indicando il codice POD riportato sulla bolletta...

LA REGIONE TOSCANA DA’ IL VIA LIBERA AL TEST GENOMICO GRATUITO PER LE PAZIENTI AFFETTE DA TUMORE AL SENO.

Nella seduta di lunedì scorso, la Giunta Regionale su proposta dell’assessore Simone Bezzini ha deliberato questo provvedimento, rendendo il test disponibile per tutte le pazienti residenti nel nostro territorio. È un impegno che ci avevano chiesto tante associazioni e che avevamo votato nella scorsa legislatura in Consiglio Regionale; adesso si è concretizzato. Siamo tra le prime Regioni italiane ad aver previsto la gratuità di questi test. Si tratta di test che consentono di definire con maggiore precisione la prognosi delle neoplasie e selezionare il trattamento più appropriato per la singola...

COVID-19: ANCORA ATTIVO IL SERVIZIO DI SPESA A DOMICILIO!

Prosegue il servizio di spesa a domicilio rivolto alle persone in quarantena, anziani e persone fragili, offerto dalle Società della Salute della Valdinievole e Pistoiese in collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio: Pubblica Assistenza, Misericordia, Croce Rossa e Auser. Il servizio é stato attivato nel marzo scorso grazie ai fondi della Regione Toscana che aveva stanziato circa 92.000 euro per la SDS Valdinievole e 140.000 euro per la SDS Pistoiese. Il servizio di spesa a domicilio copre solo la consegna e non il costo dei generi alimentari, che resta...

APERTO IL BANDO PER GLI AIUTI ALLE ATTIVITÀ DANNEGGIATE DALLA CHIUSURA DEI PONTI DI ALBERGHI E DEI MANDRINI.

Del contributo a fondo perduto potranno beneficiare le piccole e medie imprese iscritte alla Camera di Commercio e i titolari di partita iva, con i seguenti requisiti: operanti nel settore commerciale (ingrosso o dettaglio), di riparazione di autoveicoli o motoveicoli, nel settore dell’accoglienza e della ristorazione e in quello manifatturiero; la cui attività non sia cessata al momento della presentazione della domanda; ubicate nelle zone danneggiate dalla chiusura (Pescia, Uzzano e Abetone Cutigliano); nel caso in cui siano inattive al momento della presentazione domanda, l’attività deve necessariamente riprendere prima...

IMPIANTISTICA SPORTIVA: DALLA REGIONE SUL NOSTRO TERRITORIO 1,1 MILIONI DI EURO DI FONDI. IL COMUNE DI PISTOIA HA PARTECIPATO SOLO L’ULTIMO ANNO

Leggo continuamente sui giornali le problematiche inerenti gli impianti sportivi del capoluogo di provincia. Parliamoci con chiarezza: gli strumenti ci sono, bisogna utilizzarli. La Regione, in questi anni, ha sempre finanziato una misura per il sostegno agli investimenti sull'impiantistica sportiva. Il Comune di Pistoia ha partecipato al bando solo due anni dopo (ottenendo infatti il finanziamento nel 2020) l'insediamento della Giunta Tomasi, mentre in campagna elettorale pareva una priorità assoluta. Se lo fosse stata avrebbero partecipato prima a questi bandi a cadenza annuale, come hanno fatto altri Comuni. Ecco i...

Ponte degli Alberghi e Ponte dei Mandrini: obiettivo raggiunto! Stanziati 150.000 euro alle attività danneggiate

Era un impegno che avevo preso a settembre 2019 e che abbiamo mantenuto. Oggi in Consiglio Regionale abbiamo approvato una legge molto importante: lo stanziamento per gli aiuti economici per molte aziende e attività di Abetone Cutigliano, Pescia e Uzzano, che sono state economicamente danneggiate dalla chiusura del Ponte degli Alberghi e del Ponte dei Mandrini nel 2019. Per questo intervento la Regione ha stanziato 150.000 euro, e il sostegno finanziario è destinato a tutte quelle attività economiche e produttive che hanno sede operativa con accesso diretto sulle strade chiuse...

Uffici Postali con orario ridotto: Poste non ha scuse!

Sono ancora molti gli uffici postali del nostro territorio che continuano con il regime di orario ridotto. Cireglio è solo un esempio: un solo giorno di apertura, anziché i 3 precedenti. L’elenco potrebbe continuare. A seguito della nostra mobilitazione di cui vi ho raccontato qualche giorno fa, “La Nazione” ha contattato Poste, che sostiene che su 74 uffici postali, 74 sono regolarmente aperti al pubblico: e ci mancherebbe altro! Quello che non è riuscita a spiegare è perché, al 2 di luglio, ci siano ancora uffici che seguono l’orario ridotto. Non...