Valdinievole

Ok all’accordo per la variante di collodi. Entro la fine del 2020 pronto il progetto.

Ieri la Giunta Regionale ha approvato l’accordo con la Provincia di Pistoia per la progettazione della viabilità alternativa al centro abitato di Collodi per togliere il traffico pesante dal paese. I tempi sono chiari: la Provincia entro il 2020, come avevo annunciato in precedenza, dovrà aver concluso lo studio di fattibilità, così da presentare le possibili opzioni di variante agli enti interessati ed ai cittadini. La progettazione preliminare di fattibilità tecnico-economica dovrà concludersi entro il 30 ottobre e verificata entro il 31 dicembre 2020. Oltre ai tempi, un passaggio nell’accordo di programma...

Turismo: la Regione è in campo. Serve un’azione forte del governo per scongiurare conseguenze disastrose

IHo letto con grande preoccupazione Le dichiarazioni del presidente Federalberghi Apam Carlo Bartolini riguardo alla crisi del turismo a Montecatini.Ormai da tempo, infatti, sostengo che la situazione vada affrontata tempestivamente e con forza: per questo, nelle scorse settimane, avevo presentato in Consiglio Regionale un’interrogazione per la questione dei lavoratori stagionali esclusi dagli ammortizzatori sociali. l’Assessore Regionale al Lavoro Grieco ha proposto una modifica legislativa al Governo per ricomprendere i lavoratori finora esclusi.Questo però non basta: se per tante attività “salta” la stagione, per i lavoratori i prossimi mesi si...

Ponte degli Alberghi e Ponte dei Mandrini: obiettivo raggiunto! Stanziati 150.000 euro alle attività danneggiate

Era un impegno che avevo preso a settembre 2019 e che abbiamo mantenuto. Oggi in Consiglio Regionale abbiamo approvato una legge molto importante: lo stanziamento per gli aiuti economici per molte aziende e attività di Abetone Cutigliano, Pescia e Uzzano, che sono state economicamente danneggiate dalla chiusura del Ponte degli Alberghi e del Ponte dei Mandrini nel 2019. Per questo intervento la Regione ha stanziato 150.000 euro, e il sostegno finanziario è destinato a tutte quelle attività economiche e produttive che hanno sede operativa con accesso diretto sulle strade chiuse...

Uffici Postali con orario ridotto: Poste non ha scuse!

Sono ancora molti gli uffici postali del nostro territorio che continuano con il regime di orario ridotto. Cireglio è solo un esempio: un solo giorno di apertura, anziché i 3 precedenti. L’elenco potrebbe continuare. A seguito della nostra mobilitazione di cui vi ho raccontato qualche giorno fa, “La Nazione” ha contattato Poste, che sostiene che su 74 uffici postali, 74 sono regolarmente aperti al pubblico: e ci mancherebbe altro! Quello che non è riuscita a spiegare è perché, al 2 di luglio, ci siano ancora uffici che seguono l’orario ridotto. Non...

Centri Diurni: La Regione stanzia 139.097 € per la SDS Pistoiese, e 93.176 per la SDS della Valdinievole

Attraverso la delibera n.776 la Regione ha stabilito che, a partire dal 1 luglio, possono riaprire le strutture semiresidenziali per persone anziane, specificando che questo avverrà in base alle azioni e a delle indicazioni (contenute nella delibera) che i gestori e le Zone Distretto/SdS territorialmente competenti dovranno mettere in atto per garantire la sicurezza. Inoltre la riapertura avverrà a seguito di specifici accordi, definiti a livello territoriale, tra i gestori dei servizi e le Zone Distretto/SdS territorialmente competenti. Questi accordi saranno presi tenendo conto dei Progetti personalizzati di ciascun utente,...

Piano operativo di Pescia: Morelli usa parole così forti perchè deve nascondere posizioni insostenibili

➡️Voglio fare una premessa: ogni volta (ormai siamo a quasi 10 comunicati in soli due anni!) che l’assessore Morelli utilizza certi termini e certi toni verso di me gioisco perché è la conferma che, come cittadino impegnato in politica, sto svolgendo correttamente il mio compito. 🔸️Chi invece è costretto ad utilizzare termini così forti lo fa perché deve nascondere posizioni insostenibili e indifendibili. 📍Quali? 1️⃣ La scelta di approvare un provvedimento così importante come il Piano Operativo nel pieno di un’emergenza sanitaria, nonostante provvedimenti di Governo e Regione che hanno sospeso molti...

Non solo Abetone e Cutigliano: stato di calamità regionale anche per Pescia

A causa degli 80 millilitri di pioggia caduti in pochi minuti nella giornata di mercoledì scorso, il Presidente Enrico Rossi ha deciso di inserire nello stato di Calamità Regionale anche Pescia. Che va ad aggiungersi ad Abetone e Cutigliano, a causa dei danni subiti il 4 giugno scorso. Anche a Pescia si sono registrati tanti danni anche per quanto riguarda i privati, soprattutto nella zona sud, dagli Alberghi e a Veneri. Saranno gli atti della Regione a decidere gli interventi necessari e le modalità di finanziamento degli stessi.

Stazione di Montecatini Terme Monsummano: la biglietteria riaprirà a fine mese

Oggi l'Assessorato Regionale ai Trasporti mi ha comunicato, dopo una verifica fatta con il gestore del servizio, che Trenitalia riaprirà la biglietteria della stazione di Montecatini Terme Monsummano a fine giugno. Negli ultimi giorni mi ero attivato personalmente per cercare di risolvere questo disservizio che gravava sui pendolari di una stazione che ha un rilievo importante anche dal punto di vista turistico e sono soddisfatto che adesso ci sia un elemento di certezza su questo servizio. Il timore di vari cittadini che temevano che la biglietteria fosse stata definitivamente chiusa...

Tc, ecografie, risonanze e mammografie: l’USL Toscana Centro al lavoro per recuperare dopo l’emergenza. Macchine attive sette giorni su sette a Pistoia e Pescia

In questa fase successiva al picco dell’emergenza, l’USL Toscana Centro si sta muovendo per recuperare tempestivamente tutti i servizi di diagnostica che erano stati rimandati a causa del lockdown, sfoltendo il più rapidamente possibile le liste d’attesa. L'obiettivo è quello di massimizzare l'utilizzo della tecnologia disponibile aziendale, mantenendo le macchine attive sette giorni su sette, e sfruttando il più possibile le risorse interne. Un piano messo a punto dai dipartimenti diagnostica per immagini, professioni tecnico sanitarie e infermieristico-ostetrico. Da una decina di giorni il personale medico, tecnico ed infermieristico delle radiologie...

TERME DI MONTECATINI: IL 31 MARZO NON È L’ULTIMA CHANCE PER IL PIANO DI RISTRUTTURAZIONE

La stampa locale stamani riporta correttamente il testo del mio emendamento al Defr che ho presentato a dicembre 2019 rispetto alla società Terme di Montecatini: è previsto che in mancanza di approvazione del piano di ristrutturazione entro il 31 marzo, si dettino gli indirizzi per lo scioglimento e la messa in liquidazione della società, ma SOLO entro il 31 maggio. Essendo, dal punto di vista giuridico, il termine "ordinatorio" e non "perentorio" ci sarà qualche altro giorno in più, vista anche l’emergenza che stiamo vivendo, per l'approvazione del piano previsto...