Sanità

SANITÀ A MONTECATINI: COMPLETARE LA REALIZZAZIONE DEL POLO DI SANITÀ TERRITORIALE E SPORTIVA ALL’EX IMBOTTIGLIAMENTO

Oltre ai grandi progetti a Montecatini occorre dare risposte immediate e concrete. In questo quadro, dopo gli investimenti avvenuti in altri Comuni della Valdinievole su Case della Salute e altre strutture, in questi anni abbiamo portato avanti a Montecatini un progetto per dare una risposta concreta al riordino dei servizi di sanità territoriale per i cittadini di Montecatini. Attualmente i servizi di sanità territoriale sono frammentati sul territorio del Comune in più strutture e questo crea una dispersione nella funzionalità del servizio. La risposta a questa necessità di razionalizzazione e...

SANITÀ: A PARTIRE DAL PRIMO SETTEMBRE ABOLITO IL TICKET AGGIUNTIVO

In linea con quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2020, a partire dal 1 settembre sarà abolito il ticket aggiuntivo per fasce economiche, sia per i farmaci che per le prestazioni ambulatoriali. Un intervento che in Toscana era già stato intrapreso in parte: la Regione Toscana era già intervenuta eliminando, a partire dal 1 aprile 2019, il contributo alla digitalizzazione previsto per le prestazioni di diagnostica per immagini, e dal 1 marzo 2020 la quota aggiuntiva per fasce economiche sugli esami di laboratorio analisi. Questo cambiamento implica che...

CORONAVIRUS, NUOVA ORDINANZA: MEDICI NELLE SCUOLE PER LA RIAPERTURA

Attraverso l’Ordinanza n.81, il Presidente Enrico Rossi ha introdotto un’importante novità in merito alla riapertura scolastica. La presenza di personale medico da destinare alle esigenze delle 460 istituzioni scolastiche toscane, con i loro 2600 plessi.Le Asl della Toscana, infatti, dovranno mettere in atto specifiche procedure per individuare professionalità mediche da destinare alle attività sanitarie previste dai protocolli del Ministero dell’istruzione, in vista dell’apertura dell’anno scolastico in tempo di Covid. Il provvedimento, inoltre, risponde anche alla necessità di un ulteriore rafforzamento della sanità territoriale, il cui apporto è fondamentale per affrontare...

NUOVA ORDINANZA: TAMPONI GRATUITI NELLE STAZIONI E NEI PORTI DELLA TOSCANA

Con una nuova Ordinanza, la numero 80, il Presidente Rossi ha stabilito che tamponi molecolari, gratuiti e su base volontaria, saranno proposti ai viaggiatori in arrivo e in partenza dalla Toscana, sia residenti che non residenti, a partire da domani. Si inizierà dai porti di Livorno e Piombino e, subito dopo, il servizio sarà esteso alle stazioni ferroviarie di Firenze, Pisa, Arezzo, Viareggio e Grosseto. Saranno le Asl competenti ad allestire delle apposite postazioni di accoglienza per l'effettuazione del tampone nei porti e nelle stazioni indicate. Una volta eseguito,...

RIENTRI DALL’ESTERO, COME CI SI DEVE COMPORTARE: TAMPONI GRATUITI E NUMERO VERDE DA CHIAMARE PER INFORMAZIONI

Dopo le varie ordinanze di questi giorni una sintesi su come comportarsi e a chi devono rivolgersi per informazioni coloro che fanno rientro in Italia dai paesi dell’UE. ORDINANZA MINISTRO DELLA SALUTE. Alle persone che intendono fare ingresso nel territorio nazionale, e che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o transitato in Croazia, Grecia, Malta o Spagna, si applicano le seguenti misure di prevenzione, alternative tra loro: a) obbligo di presentazione, all’atto dell’imbarco e a chiunque sia deputato ad effettuare i controlli, dell’attestazione di essersi sottoposte, nelle 72 ore...

Centri Diurni: La Regione stanzia 139.097 € per la SDS Pistoiese, e 93.176 per la SDS della Valdinievole

Attraverso la delibera n.776 la Regione ha stabilito che, a partire dal 1 luglio, possono riaprire le strutture semiresidenziali per persone anziane, specificando che questo avverrà in base alle azioni e a delle indicazioni (contenute nella delibera) che i gestori e le Zone Distretto/SdS territorialmente competenti dovranno mettere in atto per garantire la sicurezza. Inoltre la riapertura avverrà a seguito di specifici accordi, definiti a livello territoriale, tra i gestori dei servizi e le Zone Distretto/SdS territorialmente competenti. Questi accordi saranno presi tenendo conto dei Progetti personalizzati di ciascun utente,...

Coronavirus: saldo Bonus COVID per gli operatori sanitari a Luglio

Durante l’emergenza Coronavirus in Consiglio Regionale abbiamo approvato una legge che va a gratificare con un aumento in busta paga tutti gli operatori sanitari che hanno servito la Comunità durante il drammatico momento che abbiamo vissuto. Alcuni operatori mi avevano segnalato la mancata erogazione del bonus nel mese di giugno: questa situazione era dovuta a dei rilievi che il Governo aveva fatto sul provvedimento della Regione, e che adesso sono stati superati. Dunque a luglio verrà erogato il saldo del bonus. Che verrà così distribuito: • 45 euro al giorno agli operatori...

Tc, ecografie, risonanze e mammografie: l’USL Toscana Centro al lavoro per recuperare dopo l’emergenza. Macchine attive sette giorni su sette a Pistoia e Pescia

In questa fase successiva al picco dell’emergenza, l’USL Toscana Centro si sta muovendo per recuperare tempestivamente tutti i servizi di diagnostica che erano stati rimandati a causa del lockdown, sfoltendo il più rapidamente possibile le liste d’attesa. L'obiettivo è quello di massimizzare l'utilizzo della tecnologia disponibile aziendale, mantenendo le macchine attive sette giorni su sette, e sfruttando il più possibile le risorse interne. Un piano messo a punto dai dipartimenti diagnostica per immagini, professioni tecnico sanitarie e infermieristico-ostetrico. Da una decina di giorni il personale medico, tecnico ed infermieristico delle radiologie...

Tamponi: tempi e percorsi certi. Nuove regole da parte della Regione

Con una nuova ordinanza firmata dal Presidente Enrico Rossi si dettano i tempi e i percorsi per i tamponi: entro 24 ore per i pazienti con sintomi, e comunicazione dell'esito entro le 24 ore. Tampone per pazienti con sintomi Il tampone verrà effettuato su richiesta del medico di famiglia, per i pazienti con sintomi. Entro 24 ore verrà data comunicazione al paziente dell'esito. Se positivo, immediata indagine epidemiologica di tutti i contatti nei 7 giorni precedenti. Per il paziente, quarantena in casa, se la situazione lo consente, o in albergo...

Coronavirus e fase 2: come riprende l’attivitá sanitaria in Toscana

👉🏻Con l’inizio della fase 2, inizia anche una nuova fase per la sanità toscana, regolamentata dall’ordinanza n.49 firmata dal Presidente Rossi. Vediamo insieme le principali novità, rispetto alle quali le Asl hanno iniziato il processo di adeguamento ieri: 📌Gli ambulatori specialistici saranno aperti 12 ore al giorno, per 6 giorni alla settimana. 📌Sono stati aggiunti 1100 nuovi posti letto per le cure intermedie, che si vanno a sommare agli attuali 612. Mentre restano a disposizione della protezione civile regionale e nazionale i 250 posti letto aggiuntivi di terapia intensiva 📌Vengono riattivate le...