Verde e Ambiente

VENDITA DEPURATORE DI VENERI: LA REGIONE MONITORA LA SITUAZIONE. PRONTI A NUOVE INIZIATIVE

È arriva la risposta all'interrogazione che la collega Valentina Mercanti ed io avevamo presentato alcune settimane fa rispetto alla vendita del depuratore di Veneri, decisa dai Comuni di Pescia e Villa Basilica.Come presumevo, la Regione non è stata assolutamente informata della scelta dell’alienazione dell’impianto e dunque la competenza e la responsabilità è totalmente dei Comuni ma l'assessora all'ambiente Monia Monni, che ringrazio, ha deciso di dare indicazioni agli uffici della Regione la Giunta regionale di monitorare questo percorso, assieme all’Autorità idrica toscana. Non posso che essere soddisfatto che gli uffici...

OLIVETI ABBANDONATI: DAL MONTALBANO UN’ESPERIENZA CONCRETA

Questa mattina, assieme al collega Enrico Sostegni, ho accolto volentieri l'invito della Cooperativa Montalbano Olio&Vino che ha presentato all'assessora regionale all'agricoltura Stefania Saccardi il progetto di recupero degli oliveti abbandonati. Ho seguito fin dall'inizio questo progetto, che ha avuto un'importante finanziamento della Regione e che vede il coinvolgimento delle Università. Siamo andati a visitare uno degli oliveti che sono stati recuperati, nella collina sopra Cecina di Larciano. Prima i rovi erano più alti degli olivi. Sono circa 2000 le piante di olivo che erano abbandonate e che sono state recuperate:...

LA REGIONE TOSCANA UFFICIALIZZA IL SUO NO ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI NUCLEARI IN VAL D’ORCIA.

La Regione Toscana, insieme ai sindaci di Pienza, Trequanda e Campagnatico, ha inviato le proprie osservazioni con le quali esprime l’assoluta contrarietà all’ospitare il deposito nazionale di rifiuti nucleari in Val d’Orcia e Maremma. Le zone della Val d’Orcia e della Maremma sono zone conosciute in tutto il mondo per la bellezza dei paesaggi, del patrimonio storico-artistico e delle eccellenze agro-alimentari e, proprio per queste peculiarità, dichiarata patrimonio dell’umanità.Questo tipo di impianto sarebbe di rilevante impatto negativo per questi territori, oltre che in contrasto con le caratteristiche ambientali e storiche...

ALLOGGI ERP: 400MILA EURO PER INTERVENTI AD AGLIANA E SAN MARCELLO PITEGLIO

La Regione Toscana ha approvato la graduatoria del bando per l’efficientamento energetico degli alloggi di edilizia residenziale pubblica che ha visto finanziare i Comuni di Agliana e San Marcello Piteglio per € 392.485,00. Gli interventi riguardano la manutenzione degli alloggi ERP, rinnovo e adeguamento impiantistico, consolidamento anche statico, efficientamento energetico e messa a disposizione anche in vista di nuova assegnazione in caso di alloggi che si siano liberati. La Regione Toscana continua ad investire sulla sostenibilità ambientale e decide di farlo in un settore particolare che necessita sempre di maggiori investimenti,...

INCENDI BOSCHIVI: PROROGATO IL DIVIETO DI ACCENDERE FUOCHI FINO AL 13 SETTEMBRE

La Regione Toscana ha deciso di prorogare fino al 13 settembre (la scadenza originaria era il 31 agosto) il divieto assoluto di abbruciamenti di residui vegetali sul territorio regionale. E si raccomanda l’assoluta osservanza della normativa per ridurre il rischio di incendi. Per i trasgressori, sono previste pesanti sanzioni.Questa decisione è dovuta al mantenimento delle attuali condizioni di rischio, ed è legata alle previsioni di medio e lungo termine del LaMMA, sul probabile ritorno dell’alta pressione dopo le perturbazioni attese per fine mese e inizio settembre. Oltre al “divieto di...