Viabilità

300.000 EURO DALLA REGIONE PER LA PROGETTAZIONE DELLA VARIANTE A PONTE DI SERRAVALLE E DEL VIALONE DEL MELANI

In questi anni la Regione Toscana ha lavorato per sbloccare una serie di interventi sulla viabilità sui nodi più importanti della Provincia di Pistoia, ovviamente partendo dalla progettazione.Questo lavoro è stato fatto sia supportando la Provincia con gli studi di fattibilità di Collodi, Lamporecchio, Santomato/Pontenuovo per un finanziamento totale di quasi 500mila euro, sia portando avanti la progettazione sulle strade di propria competenza, ovvero quelle regionali.  Dopo Castelmartini (Larciano) dove siamo ormai vicini a realizzare la variante alla SR436 e con il cantiere attualmente in corso per il terzo lotto...

425.000 PER LA PROGETTAZIONE DELLA VIABILITÀ PROVINCIALE A PISTOIA: COLLODI, LAMPORECCHIO, PONTENUOVO-SANTOMATO

Oggi, assieme all'assessore regionale alle Infrastrutture Stefano Baccelli, abbiamo presentato ai cittadini di Pontenuovo e Santomato e ai loro comitati l'ultimo intervento della Regione a sostegno dell'attività di progettazione della Provincia di Pistoia per varianti ai centri abitati: nel 2022 la Regione finanzierà la Provincia di Pistoia con 175.000 per realizzare lo studio di fattibilità della variante alla Montalese. In tre anni la Provincia di Pistoia ha ricevuto dalla Regione 425.000 per progettare interventi di varianti alla viabilità della Provincia: 100.000 per Collodi, 150.000 per Lamporecchio, adesso 175.000 euro...

175000 EURO PER LA VARIANTE DI PONTENUOVO-SANTOMATO

Ormai più di un anno fa fui contattato dagli amici del Comitato della frazione di Pontenuovo rispetto agli annosi problemi riguardanti la viabilità; parlando con loro e con gli amici e compagni del circolo Pd di Pontenuovo emerse l'idea di "replicare" quanto avevamo già fatto per Collodi e Lamporecchio: fare in modo che la Regione finanziasse la Provincia di Pistoia per realizzare un progetto chiaro e definito di viabilità esterna ai centri abitati. Un asse che, oltre a togliere il traffico pesante da Santomato e Pontenuovo, realizzerebbe un collegamento...

OBIETTIVO RAGGIUNTO: DALLA REGIONE 900 MILA EURO PER IL PONTE DI PONTE ALL’ABATE

Da quando, a fine inverno, la Provincia di Pistoia, dopo aver concluso le approfondite verifiche tecniche di stabilità effettuate dall'Università di Pisa, ha quantificato i costi dell'intervento per riportare alla piena transitabilità il ponte di Ponte all'Abate, sono rimasto stupito della cifra emersa perchè essa segnalava la necessità di interventi molto importanti e non certo banali sulla struttura: la stima di 900mila euro (100.000 euro per la progettazione e 800.000 euro per gli interventi) che era emersa dagli studi era ben superiore rispetto alle più pessimistiche previsioni fatte al...

ENTRO IL 2021 PRONTI LA ROTONDA AL TIRO A VOLO E TERZO LOTTO VARIANTE DEL FOSSETTO

Stamani è stato emozionante visitare il cantiere della strada regionale 436 nella zona del Tiro a Volo/Ipercoop con l'assessore regionale alle Infrastrutture Stefano Baccelli e la sindaca di Massa e Cozzile Marzia Niccoli, nel cui territorio si trova l'opera. Tre anni fa, lavorando assieme all'assessore regionale alle Infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, riuscimmo ad intercettare i fondi europei (3,5 mln di euro) per realizzare un'opera di cui si parlava da anni e anni. Un incrocio pericoloso in un nodo essenziale dei collegamenti tra Valdinievole Ovest ed Est, che migliorerà la...

SICUREZZA STRADALE: 438.000 EURO DI RISORSE REGIONALI PER 5 COMUNI DEL NOSTRO TERRITORIO

Nella giornata di ieri è stato presentato l’elenco dei 69 interventi finanziati dalla Regione Toscana per la sicurezza stradale nei centri abitati. Tra i 69 interventi per un importo totale di 5 milioni di euro, 5 riguardano comuni della Provincia di Pistoia per una somma complessiva di 438 mila euro.Nello specifico si tratta di: Comune di Uzzano: 120.000 euro per la creazione di percorsi pedonali lungo la sr453 Lucchese tra il Km 19+326 e il km 19+080 Comune di Buggiano: 120.000 euro per la realizzazione di un marciapiede lungo la sr435 Lucchese...

DPCM: RITORNA L’AUTOCERTIFICAZIONE PER GLI SPOSTAMENTI DALLE 22 ALLE 5.

Tra le nuove misure previste dal DPCM firmato ieri dal Presidente Conte, vi è il divieto degli spostamenti dalle 22 alle 5 salvo che per motivi di lavoro, salute o necessità. Chiunque si sposti in tale fascia, deve avere con se il modello dell'autocertificazione da esibire in caso di controllo da parte delle forze dell'ordine. Ricordo che le misure del DPCM partono da domani 6 novembre, quindi l'autocertificazione serve per gli spostamenti a partire dalle 22 di domani sera. Il modello dell'autocertificazione é scaricabile al seguente link https://bit.ly/3epWkU8

APERTO IL BANDO PER GLI AIUTI ALLE ATTIVITÀ DANNEGGIATE DALLA CHIUSURA DEI PONTI DI ALBERGHI E DEI MANDRINI.

Del contributo a fondo perduto potranno beneficiare le piccole e medie imprese iscritte alla Camera di Commercio e i titolari di partita iva, con i seguenti requisiti: operanti nel settore commerciale (ingrosso o dettaglio), di riparazione di autoveicoli o motoveicoli, nel settore dell’accoglienza e della ristorazione e in quello manifatturiero; la cui attività non sia cessata al momento della presentazione della domanda; ubicate nelle zone danneggiate dalla chiusura (Pescia, Uzzano e Abetone Cutigliano); nel caso in cui siano inattive al momento della presentazione domanda, l’attività deve necessariamente riprendere prima...