montagna2

COSA VORREI PER LA MONTAGNA PISTOIESE

Sanità: continuare a rilanciare

La prossima legislatura dovrà portare a compimento i contenuti dell’accordo tra Regione e Comuni montani, punto intermedio per il raggiungimento dell’obiettivo degli standard previsti per “l’area disagiata”.

Per arrivare a questo obiettivo il Pacini ha bisogno di nuovi spazi : per questo la Regione ed il Comune di San Marcello Piteglio dovranno concludere il percorso, già avviato, per la riqualificazione dell’area dell’ex Santa Caterina, di cui una parte dovrà essere destinata a dare un nuovo “polmone” al Pacini. Dobbiamo, come abbiamo fatto a Sambuca Pistoiese, dotare di defibrillatore ogni paese della nostra montagna e parallelamente mettere in campo una rete più ampia di piste elisoccorso per l’atterraggio durante il giorno.

Sull’assistenza domiciliare infermieristica dobbiamo arrivare ad una copertura totale H24 per tutta la settimana.

Nuovi progetti per lo sviluppo del turismo

Questa legislatura deve vedere la concretizzazione, con i cantieri, della progettualità del collegamento tra Toscana ed Emilia e delle opere ad esso correlate, in un’ottica di coinvolgimento di tutto il territorio montano e di un turismo che si proietta durante tutti i mesi dell’anno.

Sulla viabilità andare avanti

Siamo riusciti a far inserire il bypass di San Marcello tra le opere su cui Anas dovrà effettuare la progettazione: vogliamo fare in modo che il percorso vada avanti con decisione. Rispetto alla viabilità della Provincia, abbiamo chiesto al Governo che parte delle risorse europee che arriveranno nei prossimi mesi siano destinati alle Province per la manutenzione straordinaria e ordinaria della loro viabilità. Dopo aver rivoluzionato la connessione internet sulla Montagna, vogliamo continuare ad investire: portando la banda ultra larga ovunque.

Investire nella formazione

Il polo di ricerca delle energie rinnovabili di Campotizzoro deve diventare un’occasione per una nuova identità della nostra montagna: il progetto del Comune di San Marcello Piteglio per la realizzazione di un campus per il periodo successivo alle scuole superiori, può rappresentare l’occasione per portare in montagna nuove energie e disegnare una nuova prospettiva di sviluppo.

COSA VORREI PER