Tag - covid-19

Coronavirus: test sierologico gratuito per i donatori di sangue e plasma

In vista della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, che sarà domenica 14 giugno, la Regione Toscana ha deciso di includere nelle categorie che possono usufruire del test sierologico gratuito anche i donatori periodici di sangue e plasma. Già da alcune settimane, infatti, le associazioni AVIS, FRATRES e ANPAS chiedevano al Centro Regionale Sangue di inserire i donatori periodici fra coloro che possono essere sottoposti a test gratuito, nell’economia di una strategia mirata a ricostruire la storia epidemiologica del Covid-19 sul territorio toscano. A partire dal lunedì 15 giugno, quindi, i...

RIAPERTURE: LA TOSCANA NON È LA LOMBARDIA. LAVORARE PER RIAPRIRE IN SICUREZZA IL 18 MAGGIO

➡️Anche ieri pomeriggio molti sono state le richieste di chiarimento sul tema delle riaperture. L'unica novità rispetto a ieri è che, stamattina, ci sarà un incontro tra Regioni e Governo in cui saranno messe le basi per il decreto legge che guiderà il percorso dal 18 maggio. Ad ora non ci sono dunque atti con efficacia giuridica: consiglio di aspettare quelli. Appena ci saranno saranno pubblicati anche qua. 👉🏻Mi sento adesso di esprimere, però, la mia personale opinione che ho anticipato a coloro che mi hanno contattato in questi...

COVID19 E SALUTE MENTALE: È NECESSARIO POTENZIARE L’ASSISTENZA PSICOLOGICA

➡️L'emergenza che stiamo vivendo é un problema complesso che si gioca su più fronti. Sanitario, economico, ma anche psicologico. ✔È chiaro a tutti, ormai, che la coda lunga di questa situazione comporterà anche una serie di problematiche legate alla salute mentale: ansia, stress, depressione, angoscia. ✅Lo dicono molte statistiche ma emerge anche da tanti colloqui con le persone. 👉🏻Per far fronte a queste problematiche, é necessario potenziare l'assistenza psicologica all'interno del Servizio Sanitario Regionale. Andando a rinforzare e ampliare i servizi offerti, rendendoli accessibili a tutti. 🔸️Il sistema sanitario, insomma, deve ripensarsi:...

IN TOSCANA TEST SIEROLOGICI PRESCRITTI DAL MEDICO DI BASE

Con la nuova ordinanza firmata dal Presidente Enrico Rossi prende forma lo screening di massa che aveva ideato la Regione Toscana. Finora in Toscana sono stati effettuati 140mila test. Ora i medici di famiglia potranno prescrivere a tutti i test sierologici (a carico del servizio sanitario regionale), così da rilevare l’eventuale contagio da Covid-19. Se positivi al test si passa al tampone. ✔Prima di tutto sono aumentate (siamo ormai al terzo blocco) le categorie che potranno effettuare il test sierologico attraverso queste nuove modalità (presso i 41 laboratori già definiti): ●...

LAVORARE AL TEMPO DEL COVID19 TUTELANDO LA SALUTE, LA REGIONE STABILISCE COME

Una nuova Ordinanza del Presidente della Regione, in attesa di eventuali provvedimenti statali in materia, risponde all'interrogativo di tante aziende e lavoratori, sul "come" lavorare in sicurezza ai tempi del #Coronavirus. Quali attività riguarda? Le attività già aperte (esclusi ambienti sanitari, cantieri ed aziende dei servizi pubblici locali, per cui vale il protocollo condiviso il 14 marzo) sia le attività che dovranno riaprire. Si applicano anche a tutte quelle imprese che nel frattempo, in deroga ai codici Ateco autorizzati, hanno riaperto l'attività con la deroga delle Prefetture. ...

OBIETTIVO RAGGIUNTO. POSTE ITALIANE RIAPRE ALTRE UFFICI POSTALI DA LUNEDI’

Assieme al Presidente della Provincia Luca Marmo, più di un mese fa, ci eravamo attivati affinché Poste Italiane riaprisse molti uffici che erano stati improvvisamente chiusi. Dopo i 16 riaperti in questa settimana, dal 20 aprile riapriranno sul nostro territorio altri 24 uffici postali. Di altri uffici già riaperti, poi, Poste Italiane ha ampliato i giorni di apertura. La situazione di disagio che si era creata, insomma, sta pian piano rientrando. Approfitto di questa occasione per ringraziare i dipendenti di Poste Italiane che, in queste settimane, sono stati operativi per garantire un...

LA REGIONE RISPONDE ALLE NECESSITÁ DEI LAVORATORI HITACHI: PRONTO UN PIANO DI SCREENING A TAPPETO

La Regione Toscana ha espresso già da giorni la volontà di mandare avanti un programma di screening a tappeto, con test sierologici, su tutti i lavoratori delle attività che sono rimaste aperte, e di quelle che riapriranno. Non solo dei servizi essenziali, quindi. La Regione sta definendo le modalità di questo screening e gli altri interventi necessari dal punto di vista anticontagio in rapporto ai luoghi di lavoro con le organizzazioni sindacali, e con le categorie economiche. Questo lavoro dovrebbe concludersi entro questa settimana. In questo scenario, quindi la situazione di...