Tag - #perilterritorio

Conferenza di presentazione del Palio di Pescia

Questa mattina, in una delle sale del Consiglio Regionale, alla presenza del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani e ai rappresentanti della Lega dei Rioni di Pescia, abbiamo presentato alla stampa e alle TV regionali, la 42° edizione del Palio di Pescia. E' stato un importante momento di promozione per questo storico evento per la città di Pescia e manifestazione di riferimento per l'intera Valdinievole. Qui trovate il video della presentazione.

“Un’altra estate” a Lamporecchio. Ci siamo!

Giovedì 8 agosto importante appuntamento a Porciano di Lamporecchio con la rassegna "Un'altra estate" promossa da "Il Tirreno" in collaborazione con la Regione Toscana per valorizzare e animare l'estate toscana. Sarà una bella occasione per scoprire il borgo di Porciano con la possibilità di visitare la Villa di Papiano e tanti altri eventi. Grazie all'assessore regionale Stefano Ciuoffo che si è impegnato per far raggiungere al nostro territorio questo obiettivo, importante occasione di promozione per tutta la Valdinievole, e complimenti all'Amministrazione Comunale che ha seguito questo percorso passo per passo. Non mancate!

Nuovi ambulatori cardiologici all’Ospedale di Pescia.

Partiranno a breve i lavori per i nuovi ambulatori cardiologici che prevederanno, inoltre, nuove attività e nuove strumentazioni. La Regione ha finanziato questo intervento costato 137 mila euro; intervento che prevede la ricollocazione a piano terra degli ambulatori, nei locali del vecchio pronto soccorso. Detto intervento si é reso necessario a seguito dell'aumento dei pazienti con patologia cardiologica che si rivolgono al SS Cosma e Damiano ed andrà ad incrementare la qualità del reparto e la competenza degli operatori, puntando a far diventare la cardiologia eccellenza del nostro nosocomio.

Inceneritore di Montale, posizione chiara del Consiglio Regionale: chiusura nel 2023.

Ieri il Consiglio Regionale ha votato un atto che, tra gli altri punti, prevede che la revisione del Piano Rifiuti Regionale veda la chiusura del termovalorizzatore di Montale entro il 2023. È il primo atto ufficiale ed il fatto che provenga dal Consiglio Regionale dà ad esso una particolare rilevanza. Sull'impianto di Montale la posizione é chiara ed inequivocabile e recepisce gli orientamenti dei Comuni interessati e del PD locale. Costituisce, inoltre, un fattore di coerenza ambientale rispetto alle innovazioni che stiamo producendo sul tema dei rifiuti.

La Regione monitora costantemente la situazione della linea ferroviaria Firenze-Viareggio!

In questi giorni sono stato contattato dal Comitato Pendolari della linea Firenze - Viareggio rispetto ad alcuni disservizi che sono emersi sulla linea. Essendo pendolare anche io sono assai sensibile rispetto a questi problemi. Ho parlato al riguardo con l'assessore alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli che è sempre stato attento a questi problemi e mi ha assicurato che, come già avvenuto con i gravi disservizi avvenuti nei mesi invernali, la #Regione monitora giornalmente la situazione e si interfaccia al riguardo con il gestore della rete e del servizio, come prevede il...

Oggi a Ponte di Serravalle, per viabilità e raddoppio ferroviario.

Qualche settimana fa l'assessore Maurizio Bruschi mi aveva fatto un appello pubblico su facebook rispetto ai problemi di viabilità di Ponte di Serravalle e dunque oggi ho fatto un sopralluogo in un luogo che conosco bene visto che ci transito ogni giorno. Dopo il sopralluogo di oggi continuiamo il lavoro in Regione, dopo che la Provincia aveva già ipotizzato anni fa alcune soluzioni, perché venga progettata una nuova viabilità per affrontare il tema del traffico pesante dall'arteria che attraversa la frazione. Come a Collodi, Larciano e Pieve a Nievole...

1 milione di euro per il Piano Integrato Territoriale della Montagna pistoiese.

Il progetto cofinanziato con i fondi del Piano di sviluppo rurale della Regione Toscana per 1 milione di euro, prevede investimenti da parte di 19 soggetti, a cui si aggiungono altri 21 partecipanti indiretti. In totale sono 40 i soggetti tra enti di ricerca, aziende agricole, associazioni, enti locali coordinati da Impresa Verde-Coldiretti Pistoia, che è capofila del Pit. Il P.I.T. coinvolge circa il 40% delle aziende agricole operanti sul territorio di riferimento tra i comuni di Abetone-Cutigliano e San Marcello-Piteglio. Ho partecipato venerdi scorso alla presentazione del Progetto per ribadire...