Pescia, il Sindaco “taglia” la Giunta. Come le aveva chiesto il Pd mesi fa.

Qualche tempo fa, in Consiglio Comunale a Pescia, chiesi al Sindaco Marchi di ridurre la Giunta da 7 a 5 componenti, considerata la difficilissima situazione finanziaria del Comune che impone di ridurre le spese di gestione e funzionamento, anticipando cosi la riduzione prevista dalla normativa vigente.


Leggo oggi che, dopo vari mesi da quella richiesta, il Sindaco Marchi ha deciso di accogliere questa proposta.


Magari sarebbe importante che i risparmi di spesa derivanti da questa riduzione fossero destinati ai servizi sociali ed alla persona, cosi da aumentare il supporto concreto alle fasce sociali più colpite dall’attuale crisi economica.


Visto che siamo in vena di risparmi gestionali, perché il Sindaco non rinuncia adesso a dare seguito al previsto inserimento di un dirigente in più (che significa circa 104.000 euro di costo per il Comune), come il Pd gli aveva richiesto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *