Allevamento e attacchi di lupi: il sostegno della Regione

Con un nuovo stanziamento economico, la Regione Toscana risarcirà gli allevatori che hanno visto vanificare il proprio lavoro di un’intera annata causa attacchi di lupi. Le domande erano state ben 616: verranno intanto risarcite tutte quelle del 2015 e una prima parte di quelle dell’anno in corso. Si tratta di un fondo di 700mila euro che si vanno ad aggiungere ai 400mila precedentemente stanziati.
Come ha ricordato l’assessore Remaschi, è un modo per difendere ed essere a fianco di un comparto importante del territorio. Chiaramente il lavoro deve continuare, non solo in ambito risarcitorio ma anche per mantenere quell’equilibrio fondamentale tra difesa del territorio e lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *