Montecatini Terme

Via al Congresso di Slow Food a Montecatini

Fino a domenica la città di Montecatini Terme ospiterà i lavori del IX congresso nazionale di Slow Food oltre a numerosi eventi collaterali aperti ai cittadini. Prevista la presenza di 650 delegati e oltre 250 tra ospiti e osservatori. Tra i temi principali dell'evento, il legame tra cibo, salute e benessere. Ieri, al teatro Verdi, ho preso parte all'apertura dei lavori: è stato un onore portare il saluto della Regione Toscana, sempre in prima linea nella tutela dell'agricoltura di qualità e nella promozione del settore.

Al Parco Cividale di Montecatini, la Festa delle Associazioni

Ieri sera a Montecatini Terme ho preso parte alla seconda edizione della Festa delle associazioni, organizzata nel parco di via Cividale dalla Società di soccorso pubblico e dalla Misericordia in collaborazione con il Comune. Nel corso della serata, all'interno dell'area verde sono stati inaugurati i nuovi giochi per bambini disabili e il nuovo campetto da basket oltre alle opere di street art firmate da numerosi artisti. L'Amministrazione comunale ha lanciato un avviso/bando di progetto sperimentale per la gestione del parco: è aperto a soggetti appartenenti al terzo settore e in grado...

Montecatini: un progetto per la sicurezza e la vivibilità

Montecatini è la prima città toscana non capoluogo di Provincia ad essere destinataria dei progetti speciali della Regione sulla sicurezza urbana. Dare nuova vita ai fondi sfitti delle zone attorno alla stazione centrale (Via Marruota, Via Toti, Via Manin) con attività commerciali, culturali, sociali è il miglior modo per aumentare la vivibilità e la sicurezza dei cittadini. Un progetto su cui abbiamo lavorato per mesi in stretto contatto con il Comune; stamani, con l'assessore regionale alla Sicurezza Vittorio Bugli, lo abbiamo presentato. Un importante obiettivo raggiunto, che mi stava...

Cooperazione Internazionale: il cuore di Montecatini per il Libano

L'associazione VIDES di Montecatini ha partecipato ad un bando della Regione Toscana per i progetti di cooperazione internazionale, presentando un progetto di collaborazione e sostegno ad una scuola in Libano. Giovedì scorso ho partecipato all'incontro conclusivo del progetto finanziato dalla Regione: davvero bello ascoltare i ragazzi libanesi ringraziare per l'aiuto l'associazione e la Regione Toscana. Grazie all'associazione non solo per l'invito ma soprattutto per il prezioso lavoro che compie sul nostro territorio e non solo.

CasAmica a Montecatini: un intervento concreto

Nei giorni scorsi ho partecipato all'inaugurazione di "CasAmica punto 2", un progetto realizzato dall'associazione TuttInsieme con il determinante supporto della Fondazione Caript, della Società della Salute della Valdinievole e del Comune di Montecatini. Il progetto permetterà a cinque ragazzi diversamente abili di condurre una avita autonoma con il supporto di un operatore che vivrà con loro, aiutandoli nelle attività quotidiane, prima di tornare alle rispettive famiglie. Senza un rapporto virtuoso tra associazionismo e enti locali questo risultato non sarebbe stato raggiunto. Un plauso particolare dunque a tutti i promotori per...

Balducci e sviluppo del territorio: l’impegno continua

Ieri sera il circolo PD di Pieve a Nievole ha organizzato una importante serata sullo sviluppo del nostro territorio: erano presenti i lavoratori Balducci, ci siamo confrontati. I lavoratori e le organizzazioni sindacali chiedono che l'impegno continui con forza: continuare ad essere accanto a loro anche in questo momento, in cui la sfida diventa la ricollocazione lavorativa. Il consigliere del Presidente Rossi per il lavoro Gianfranco Simoncini ha ricordato i nuovi strumenti che la Regione sta mettendo in campo per favorire il reinserimento professionale. L'amarezza è grande perché, come è...

Rilancio delle Terme di Montecatini: una mia interrogazione alla Giunta Regionale

Ho presentato un’interrogazione alla giunta toscana per il rilancio produttivo e strategico delle Terme di Montecatini. Qui il testo completo. La Regione deve attivarsi per raggiungere un riequilibrio finanziario delle società di gestione delle Terme di Montecatini, così come previsto dalle norme nazionali e regionali sul settore. Ma gli obiettivi devono essere: l’effettivo rilancio industriale, commerciale e produttivo delle Terme, visti i benefici diretti e indiretti per il territorio della provincia di Pistoia in termini di presenze turistiche, occupazione ed indotto economico. Senza questo rilancio l’equilibrio finanziario potrebbe essere raggiunto...

Balducci: i comportamenti inaccettabili della proprietà

Alla Balducci ed ai suoi lavoratori la prima cosa che è mancata, oltre che al lavoro, è la chiarezza da parte della proprietà. Il 16 dicembre 2015 è stato sottoscritto un accordo con le organizzazioni sindacali che prevedeva mobilità su base volontaria per cinque dipendenti entro gennaio 2016 e, dal 1 febbraio 2017, la cassa integrazione fino al 31 gennaio 2017. Tra l’altro la richiesta di cassa integrazione prevedeva un piano di rilancio aziendale. Solo quattro mesi dopo la decisione, improvvisa, di chiudere l’attività e di attivare la mobilità...

Il primo maggio dei lavoratori, con il pensiero alla Balducci

Questa mattina a Pistoia per il corteo del Primo Maggio. La festa dei lavoratori e di chi lotta per il lavoro e la sua dignità: per chi il lavoro lo cerca, per chi si forma e poi ha difficoltà, per chi crea lavoro e lo difende, per chi ogni giorno si alza all'alba. Un Primo Maggio particolare questo, con il pensiero rivolto ai lavoratori della Balducci che, a causa della decisione della proprietà, si trovano adesso nell'incertezza del futuro.