Per la Valdinievole un giorno molto importante.

Per la Valdinievole questo è un giorno molto importante. Per la prima volta la necessità di una nuova struttura ospedaliera non rimane una ricorrente idea di alcuni ma viene messa nera su bianco su un atto istituzionale condiviso al massimo livello dalla Regione, dalla Provincia e da tutti i Comuni valdinievolini. Con la firma del protocollo d’intesa si compie infatti una svolta irreversibile nel dibattito in corso sul nuovo ospedale, un dibattito apertosi agli inizi del 2010 con la proposta dei Sindaci del centrosinistra e del Pd valdinievolino, e che oggi, con l’importante sostegno dei nostri consiglieri regionali Bini e Venturi, giunge ad un punto importante in tempi più rapidi rispetto a quelli consueti: il protocollo d’intesa afferma infatti parole chiare e inequivocabili sulle prospettive dell’attuale presidio e su quello che dovrà nascere, e costituisce la migliore risposta alle varie strumentalizzazioni che sono nate in questi mesi.
Sicuramente uno degli elementi decisivi è stata la straordinaria unità di intenti al livello sia politico che istituzionale riscontratasi  nell’area della Valdinievole e a livello provinciale, che alla fine ha persuaso anche gli enti che avevano le maggiori perplessità, come ad esempio il Comune di Pescia. Chi afferma che il nuovo ospedale era una promessa elettorale per le regionali 2010 è stato oggi smentito ancora una volta con i fatti. Ora si apre un percorso ancora più impegnativo, a cui il Pd ed i suoi rappresentanti continueranno a dare un contributo che si è rivelato decisivo fin dalla sua partenza.

 

 

 

Marco Niccolai – segretario provinciale Pd Pistoia

Maurizio Bozzaotre – portavoce Pd Valdinievole

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *