Un commento

  • Alessia Paolacci

    Vorrei provare a farla riflettere su ciò che ha dichiarato sia nel comunicato stampa del 12 aprile sia su questa intervista ponendole alcune domande:

    1- Cosa significa discriminare all’interno dei circa 170 iscritti al partito che non hanno rinnovato la tessera tra quelli che hanno preso la tessera nel dicembre 2011 e quelli iscritti da vecchia data?
    In un momento della nostra storia, in cui i partiti politici e la politica stanno vivendo un periodo di carenza di credibilità, di basso consenso da parte della pubblica opinione, a Voi era capitata un’occasione d’oro, le nostre iscrizioni e Voi invece di considerarle un arricchimento con il Vostro modo di agire le avete buttate al vento.

    2- Come si fa a dialogare all’interno di un partito che considera “inopportuno e inaccettabile” la persona che ho appoggiato alle primarie?

    3- come ha potuto pensare che io e con me molti altri saremmo rimasti in silenzio e avremmo chinato la testa dopo l’esclusione di Roberto Bartoli per la candidatura al consiglio comunale? Lo hanno votato 3500 persone!!!

    La Vostra arroganza nel pensare che qualsiasi cosa facciate a Pistoia comunque non cambierà i consensi nei vostri confronti deve finire!

    Alessia Paolacci Bacialli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *