Pescia

IMPIANTISTICA SPORTIVA: DALLA REGIONE SUL NOSTRO TERRITORIO 1,1 MILIONI DI EURO DI FONDI. IL COMUNE DI PISTOIA HA PARTECIPATO SOLO L’ULTIMO ANNO

Leggo continuamente sui giornali le problematiche inerenti gli impianti sportivi del capoluogo di provincia. Parliamoci con chiarezza: gli strumenti ci sono, bisogna utilizzarli. La Regione, in questi anni, ha sempre finanziato una misura per il sostegno agli investimenti sull'impiantistica sportiva. Il Comune di Pistoia ha partecipato al bando solo due anni dopo (ottenendo infatti il finanziamento nel 2020) l'insediamento della Giunta Tomasi, mentre in campagna elettorale pareva una priorità assoluta. Se lo fosse stata avrebbero partecipato prima a questi bandi a cadenza annuale, come hanno fatto altri Comuni. Ecco i...

Piano operativo di Pescia: Morelli usa parole così forti perchè deve nascondere posizioni insostenibili

➡️Voglio fare una premessa: ogni volta (ormai siamo a quasi 10 comunicati in soli due anni!) che l’assessore Morelli utilizza certi termini e certi toni verso di me gioisco perché è la conferma che, come cittadino impegnato in politica, sto svolgendo correttamente il mio compito. 🔸️Chi invece è costretto ad utilizzare termini così forti lo fa perché deve nascondere posizioni insostenibili e indifendibili. 📍Quali? 1️⃣ La scelta di approvare un provvedimento così importante come il Piano Operativo nel pieno di un’emergenza sanitaria, nonostante provvedimenti di Governo e Regione che hanno sospeso molti...

Non solo Abetone e Cutigliano: stato di calamità regionale anche per Pescia

A causa degli 80 millilitri di pioggia caduti in pochi minuti nella giornata di mercoledì scorso, il Presidente Enrico Rossi ha deciso di inserire nello stato di Calamità Regionale anche Pescia. Che va ad aggiungersi ad Abetone e Cutigliano, a causa dei danni subiti il 4 giugno scorso. Anche a Pescia si sono registrati tanti danni anche per quanto riguarda i privati, soprattutto nella zona sud, dagli Alberghi e a Veneri. Saranno gli atti della Regione a decidere gli interventi necessari e le modalità di finanziamento degli stessi.

Tc, ecografie, risonanze e mammografie: l’USL Toscana Centro al lavoro per recuperare dopo l’emergenza. Macchine attive sette giorni su sette a Pistoia e Pescia

In questa fase successiva al picco dell’emergenza, l’USL Toscana Centro si sta muovendo per recuperare tempestivamente tutti i servizi di diagnostica che erano stati rimandati a causa del lockdown, sfoltendo il più rapidamente possibile le liste d’attesa. L'obiettivo è quello di massimizzare l'utilizzo della tecnologia disponibile aziendale, mantenendo le macchine attive sette giorni su sette, e sfruttando il più possibile le risorse interne. Un piano messo a punto dai dipartimenti diagnostica per immagini, professioni tecnico sanitarie e infermieristico-ostetrico. Da una decina di giorni il personale medico, tecnico ed infermieristico delle radiologie...

IL PRESEPE RICAMATO A PESCIA

L'arte del ricamo del Club del Ricamo di Casalguidi è esposta a Pescia, nella bellissima Chiesa di San Michelino nel centro della città. Tempo fa, dopo aver parlato dell'esposizione in Consiglio Regionale, il Club del Ricamo mi espose la volontà di esporre il Presepe Ricamato a Pescia. Così ne parla con gli organizzatori del Presepe Vivente e... Eccoci qua! Bellissimo il presepe ricamato, che sarà visibile nella Chiesa di San Michelino ogni venerdi, sabato e domenica dalle 16 alle 19 fino al 6 gennaio. Un ringraziamento al Club del Ricamo di Casale...

TOSCANA TERRA DI PRESEPI

Stamani si è svolta la presentazione di “Terre di Presepi” nel Palazzo del Pegaso del Consiglio Regionale della Toscana. Sono orgoglioso che il Presepe Vivente di Pescia era tra le delegazioni presenti, l'unica per la Provincia di Pistoia, in Consiglio Regionale per la presentazione di questa iniziativa che racchiude la ricchissima tradizione dei presepi in Toscana. Un itinerario che prevede 7mila rappresentazioni in oltre 100 località della Toscana, una ricchezza per i nostri territori realizzata dai volontari delle comunità locali. Per chi completerà il percorso riceverà la "Compostela presepiale",...

MATTINATA DI INCONTRI ALL’OSPEDALE DELLA VALDINIEVOLE.

Come faccio periodicamente, stamani sono ritornato all'Ospedale della Valdinievole, non solo con il Presidente della Conferenza dei Sindaci Riccardo Franchi ma questa mattina insieme al Direttore Generale Dott. Paolo Morello. Abbiamo visitato il pronto soccorso, l'ortopedia, la riabilitazione, la medicina, la radiologia e il reparto di ostetricia e ginecologia. È stata una mattinata di incontro con gli operatori dove abbiamo avuto la possibilità di fare il punto sia sulle eccellenze del nostro ospedale che sulle problematiche da affrontare. Tantissimi spunti sono emersi dai contributi degli operatori del nosocomio che ringrazio...

COLLODI: NEL 2020 LO STUDIO DI FATTIBILITÀ PER LA VARIANTE STRADALE AL PAESE

Nel 2020 avremo le  “analisi di tracciato preliminari ed il progetto preliminare di fattibilità tecnica ed economica della variante alla SP 12“ a Collodi.  Così recita il testo della legge che il Consiglio Regionale ha appena votato per stanziare nel bilancio della Regione 100.000 euro in favore della Provincia di Pistoia, che potrà così iniziare ufficialmente il percorso per affrontare una questione che si trascina da molti anni e che, dopo venti anni di silenzio, abbiamo riavviato.  Secondo il percorso condiviso tra Regione ed enti locali interessati la fase progettuale dovrà durare 6...

Piano Operativo di Pescia: Sonora Bocciatura da parte della Regione!

La risposta dell’assessore Ceccarelli alla mia interrogazione sul Piano Operativo del Comune di Pescia mi ha permesso di conoscere il durissimo parere che gli uffici regionali hanno dato su questo strumento, a dimostrazione che le preoccupazioni di tanti cittadini e mie erano più che fondate. La Regione chiede infatti la revisione o addirittura che vengano stralciate del tutto le previsioni edilizie di molte aree per mancanza di infrastrutture, per rischi idraulici, fragilità del territorio o deturpamento del valore paesaggistico. Una sonora bocciatura del Piano Operativo, sia nella sua impostazione generale...

Pescia, piano operativo comunale. Niccolai (PD) interroga la Giunta regionale: “Una grande colata di cemento su un territorio già provato”

“Il nuovo Piano Operativo del Comune di Pescia rischia di aggravare il sistema dei servizi cittadini generando ulteriore pressione urbanistica anziché pianificare un riordino sensato delle funzioni come invece sarebbe utile e auspicabile – commenta Marco Niccolai, consigliere regionale, illustrando l’interrogazione che ha presentato alla Giunta Regionale –. Pensare di superare le criticità di Pescia, su tutti i necessari interventi di adeguamento delle opere di difesa idraulica e di salvaguardia paesaggistica, ampliando al massimo possibile le superfici edificabili è quanto meno preoccupante. A questo si aggiunge la perplessità sui tempi...