Lavoro

In Evidenza

Lavoro Pistoia

NO AI LICENZIAMENTI, COMPORTAMENTO AZIENDA SCORRETTO E INACCETTABILE

Pistoia, Vertenza Nove Alpi No ai licenziamenti, comportamento azienda scorretto e inaccettabile Ho partecipato a vari tavoli di confronto in Regione sulla situazione della Nove Alpi quando, a giugno, fummo contattati dalle organizzazioni sindacali giustamente preoccupate delle comunicazioni che pervenivano dall'azienda. Dopo 5 mesi la proprietà ancora non ha chiarito quali sono le prospettive dell'azienda ma ha comunque deciso di procedere a 17 licenziamenti. L'azienda non si è neanche presentata ieri al tavolo convocato dalla Regione per affrontare la situazione a seguito dell'apertura della procedura di licenziamento. Si tratta di un comportamento...

Lavoro Pistoia

Nove Alpi di Pistoia, la Regione segue con attenzione la situazione

Da alcuni giorni, in raccordo con i sindacati, sto seguendo la situazione della NOVE ALPI SrL di Ponte alla Pergola a Pistoia che produce alimenti gluten free. L'azienda, che conta circa 90 dipendenti e due stabilimenti, nei giorni scorsi ha avviato la procedura di cassa integrazione per un periodo di un mese circa. Dopo la richiesta, avanzata dai sindacati, di aprire un tavolo di confronto in Regione, ho già avuto un contatto con il consigliere del Presidente Rossi Gianfranco Simoncini per l'attivazione immediata del tavolo richiesto. Ancora una volta, ci troviamo di...

La regione e il territorio Lavoro

Fallimento Papergroup: massima attenzione ai lavoratori

Avevamo espresso fin dall’inizio un forte disaccordo con le scelte aziendali, che hanno portato alla drammatica fine di un’azienda storica del nostro distretto cartario. L’ipotesi di concordato in continuità si è dimostrata debole perché, di fatto, aveva al centro il tema della riduzione dell’occupazione: neanche il licenziamento di oltre 20 lavoratori, seppur avvenuto sulla base di un accordo, è bastato ad evitare l’esito peggiore. Le criticità erano più radicate e strutturali: era perciò inaccettabile far pesare tutto questo sui dipendenti. Avevamo quindi ribadito con forza la necessità di un...

La regione e il territorio Lavoro Pistoia

Defi-Pratesi: si è tenuto il primo tavolo in Regione

Si è svolto questa mattina in Regione, sotto il coordinamento di Gianfranco Simoncini che ringrazio per l'attenzione che sta dando a questa importante questione, il primo incontro sulla vertenza Defi ex Pratesi di Casalguidi. Stamani erano presenti i rappresentanti dei lavoratori e le organizzazioni sindacali, assieme all'Amministrazione Comunale di Serravalle. Un incontro utile a capire lo stato della situazione e cosa l'ha determinata. Adesso la Regione convocherà la proprietà per un confronto che sia utile a salvaguardare la capacità produttiva dell'azienda e le maestranze, senza la cui professionalità il...

VOUCHER FORMATIVI PER LIBERI PROFESSIONISTI E IMPRENDITORI: PUBBLICATI I BANDI SUL SITO GIOVANISÌ DELLA REGIONE TOSCANA

A partire da ieri sono attivi due importanti bandi rivolti ai liberi professionisti, e agli imprenditori dai 18 ai 65 anni: voucher formativi, per coprire i costi di corsi di formazioni, e master di I e II livello (in Italia e all’estero). Sono soprattutto rivolti ai giovani: infatti vengono concessi con premialità per i giovani fino a 39 anni (per i liberi professionisti), e gli imprenditori con priorità, a parità di punteggio, per i più giovani. I voucher avrà un valore minimo di 200 euro, e massimo 2.500 euro....

In Consiglio Regionale per discutere due importanti tematiche legate al mondo della floricoltura e dell’agricoltura.

Negli scorsi giorni ho presentato un’interrogazione in Consiglio Regionale per discutere due importanti tematiche legate al mondo della floricoltura e dell’agricoltura. La prima riguarda l’esclusione di alcune aziende, con un determinato codice ATECO, dal bando di 2,6 milioni previsto per il settore. Voglio capire le motivazioni che hanno portato a questa esclusione, e garantire la massima attenzione ai casi di queste aziende, per fare in modo che niente sia tralasciato. La seconda invece riguarda la recente approvazione, in Consiglio Regionale, di un documento che impegna la Giunta a intervenire sul PSR...

Ponte degli Alberghi e Ponte dei Mandrini: obiettivo raggiunto! Stanziati 150.000 euro alle attività danneggiate

Era un impegno che avevo preso a settembre 2019 e che abbiamo mantenuto. Oggi in Consiglio Regionale abbiamo approvato una legge molto importante: lo stanziamento per gli aiuti economici per molte aziende e attività di Abetone Cutigliano, Pescia e Uzzano, che sono state economicamente danneggiate dalla chiusura del Ponte degli Alberghi e del Ponte dei Mandrini nel 2019. Per questo intervento la Regione ha stanziato 150.000 euro, e il sostegno finanziario è destinato a tutte quelle attività economiche e produttive che hanno sede operativa con accesso diretto sulle strade chiuse...

Turismo: la Regione recepisce l’appello degli stagionali esclusi dal sostegno al reddito

Qualche settimana fa avevo presentato un'interrogazione in Consiglio Regionale per discutere di un tema molto serio per il nostro turismo: l'esclusione, per molti dipendenti stagionali del mercato turistico, dal sostegno al reddito deciso nei vari decreti emanati dal Governo per la situazione Covid. I dipendenti delle attività turistiche assunti a tempo determinato, con qualifica 1FD e non 1FS, si sono visti rigettare la domanda di bonus da parte dell’INPS. Nella risposta all'interrogazione però è arrivata una prima buona notizia: l'Assessore Regionale al Lavoro Cristina Grieco ha preso un impegno. La...

Brigidinai: approvata mozione per invitare la giunta a sollecitare i comuni nella ripresa delle fiere, e per stanziare fondi a favore degli ambulanti fieristi.

➡️La scorsa settimana insieme all'Assessore Regionale al Commercio Stefano Ciuoffo, e al sindaco di Lamporecchio, Alessio Torrigiani, ho partecipato ad un incontro, in videoconferenza, con il comitato spontaneo dei brigidinai per discutere delle gravi problematiche che le loro attività stanno affrontando a causa degli effetti dell'emergenza da covid-19. 👉🏻Il comitato aveva espresso le proprie richieste per risolvere la situazione: sensibilizzare i Comuni della Toscana affinché non annullino fiere ed eventi calendarizzati, su cui si basa la loro attività, ed eventualmente prevedere qualche possibile sostegno finanziario al riguardo. 🔹️Mi sono...

Lavoratori stagionali del turismo, regione in campo.

Negli ultimi giorni mi sono documentato con attenzione sulla situazione, difficile, in cui versano molti lavoratori del comparto turistico del nostro territorio (in particolare Montecatini), confrontandomi con forze sociali ed economiche. I lavoratori del settore, oltre ai problemi lavorativi legati all'emergenza, rischiano di essere totalmente esclusi da ogni forma di ammortizzatore sociale e, con una stagione turistica molto incerta, di sprofondare in una situazione molto molto grave. Negli ultimi giorni l'Inps è intervenuta per quanto riguarda i bonus dei 600 euro negati prendendo impegno fino al 21 giugno...

CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA (E ALTRI AMMORTIZZATORI): LA REGIONE RICORDA CHE È POSSIBILE CHIEDERE L’ANTICIPO GRATUITO E SENZA INTERESSI IN BANCA. ED È STATO APPROVATO UN ACCORDO ANCHE CON POSTE ITALIANE

➡️Lo scorso 14 aprile la Regione Toscana aveva siglato un accordo con diversi istituti bancari: per consentire a tutti quei dipendenti di aziende in difficoltà di ottenere l’anticipo della cassa cassa integrazione in deroga, senza attendere il bonifico dell’INPS. 👉🏻Le banche, senza alcun costo per l’utente e senza alcun interesse, possono anticipare fino a due mensilità, 1400 euro in un’unica soluzione. 📌Finora tutte le domande accettate sono già state pagate, però non molte sono state le richieste. Appena 1500, a fronte delle 37.637 domande di Cig in deroga pervenute alla...

IL COMPORTAMENTO DI INPS È ORMAI INSOSTENIBILE

➡️Ogni giorno vengo contattato da persone che mi fanno presente la loro grave situazione di difficoltà sia per il mancato pagamento del bonus di 600 euro, sia per il mancato pagamento della cassa integrazione in deroga da parte di Inps. 📌Sono tanti i lavoratori che, magari, hanno utilizzato l'anticipo della Cig grazie all'accordo con gli istituti bancari; ci sono imprenditori che hanno anticipato ai loro lavoratori la somma ma che aspettano di essere reintegrati. 🔷️Voglio dire le cose con chiarezza: gli uffici regionali hanno istruito 36.142 domande (per un numero complessivo...

LA REGIONE RISPONDE ALLE NECESSITÁ DEI LAVORATORI HITACHI: PRONTO UN PIANO DI SCREENING A TAPPETO

La Regione Toscana ha espresso già da giorni la volontà di mandare avanti un programma di screening a tappeto, con test sierologici, su tutti i lavoratori delle attività che sono rimaste aperte, e di quelle che riapriranno. Non solo dei servizi essenziali, quindi. La Regione sta definendo le modalità di questo screening e gli altri interventi necessari dal punto di vista anticontagio in rapporto ai luoghi di lavoro con le organizzazioni sindacali, e con le categorie economiche. Questo lavoro dovrebbe concludersi entro questa settimana. In questo scenario, quindi la situazione di...

NO AI LICENZIAMENTI, COMPORTAMENTO AZIENDA SCORRETTO E INACCETTABILE

Pistoia, Vertenza Nove Alpi No ai licenziamenti, comportamento azienda scorretto e inaccettabile Ho partecipato a vari tavoli di confronto in Regione sulla situazione della Nove Alpi quando, a giugno, fummo contattati dalle organizzazioni sindacali giustamente preoccupate delle comunicazioni che pervenivano dall'azienda. Dopo 5 mesi la proprietà ancora non ha chiarito quali sono le prospettive dell'azienda ma ha comunque deciso di procedere a 17 licenziamenti. L'azienda non si è neanche presentata ieri al tavolo convocato dalla Regione per affrontare la situazione a seguito dell'apertura della procedura di licenziamento. Si tratta di un comportamento...