In Consiglio Regionale

SCUOLA: GIANI A PISTOIA PER IL FINANZIAMENTO DI 4,5 MLN PER L’ISTITUTO “CINO DA PISTOIA”

Questa mattina, insieme al Presidente della Toscana Eugenio Giani, abbiamo visitato l’istituto comprensivo “Cino da Pistoia” dove oltre a salutare i ragazzi, abbiamo anche avuto l’occasione di incontrare la Dirigente Scolastica Sarah Calzolaro per un confronto. Grazie a 4,5 mln di euro che provengono del Governo Nazionale e sono gestiti dalla Regione, sarà realizzato un nuovo istituto; questo è stato l’ultimo finanziamento del 2020 della Regione Toscana in materia di edilizia scolastica, avvenuto grazie allo scorrimento della graduatoria regionale per la messa in sicurezza delle scuole. La scuola rappresenta, oggi più...

ALLOGGI ERP: 400MILA EURO PER INTERVENTI AD AGLIANA E SAN MARCELLO PITEGLIO

La Regione Toscana ha approvato la graduatoria del bando per l’efficientamento energetico degli alloggi di edilizia residenziale pubblica che ha visto finanziare i Comuni di Agliana e San Marcello Piteglio per € 392.485,00. Gli interventi riguardano la manutenzione degli alloggi ERP, rinnovo e adeguamento impiantistico, consolidamento anche statico, efficientamento energetico e messa a disposizione anche in vista di nuova assegnazione in caso di alloggi che si siano liberati. La Regione Toscana continua ad investire sulla sostenibilità ambientale e decide di farlo in un settore particolare che necessita sempre di maggiori investimenti,...

DALLA REGIONE 2,5 MILIONI DI EURO PER STUDENTI E CONNETTIVITA’ DELLE SCUOLE.

Dal 23 dicembre scorso, è possibile presentare le domande per il bando da due milioni di euro destinati a favore degli istituti scolastici in cui è svolta attività didattica relativi a scuole pubbliche primarie e secondarie che si trovano in assenza di connettività o che abbiano una connettività inadeguata ai fini della didattica digitale integrata. Potrà inoltre, essere concesso un contributo per l’acquisto di dispositivi (router e modem per la connessione dati) e dei relativi servizi per la connettività ad internet mobile, da distribuire al personale docente in caso...

VICINO AI LAVORATORI DEL CALZATURIFICIO THE FLEXX: TROVARE UNA SOLUZIONE RAPIDAMENTE.

E' un Natale di preoccupazione per i lavoratori della The Flexx. Non posso che condividere e rilanciare l'appello delle organizzazioni sindacali alla proprietà dell’azienda per trovare delle soluzioni affinché tutti i lavoratori possano passare un Natale dignitoso o, quanto meno, trovare uno spiraglio di speranza per il futuro. Come componente della Commissione Sviluppo Economico e Lavoro continuerò a seguire da vicino la vicenda e sono in stretto contatto con le organizzazioni sindacali per capire l'evoluzione della situazione.

LA BIGLIETTERIA DI MONTECATINI NON CHIUDERÀ.

Qualche settimana fa mi sono nuovamente interessato della biglietteria della stazione ferroviaria di Montecatini-Monsummano. A causa del pensionamento dell'impiegato, avevo chiesto a Trenitalia di chiarire la sua posizione vista l'apertura a singhiozzo. Qualche giorno dopo sono stato contattato direttamente da un funzionario di Trenitalia, che mi ha fatto il quadro della situazione."Il Tirreno" mi ha poi contattato per chiedermi se avevo novità e cosi ho raccontato questo episodio, che permette di fare chiarezza su una questione molto importante per il nostro territorio e per tutti i cittadini che usufruiscono della stazione.

COVID-19: AL VIA LA LIQUIDAZIONE DI 638.575,20 EURO PER IL RISTORO A PIÙ DI 120 IMPRESE FLORICOLE.

E’ stato pubblicato il primo elenco di 122 imprese produttrici di fiori recisi che, a seguito delle verifiche effettuate, vedranno la liquidazione del contributo dalla Regione a seguito delle difficoltà incontrate a causa dell’emergenza da Covid-19. Il contributo assegnato con questo primo elenco ammonta ad € 638.575,20 e a breve sarà pubblicato anche un secondo elenco riguardante ulteriori 41 imprese beneficiarie per la successiva liquidazione. Come componente della Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale non posso che esprimere soddisfazione per queste misure che vanno a dare respiro ad un settore fortemente...

COVID-19: LA REGIONE RICONOSCERA’ UN INDENNIZZO A BAR E RISTORANTI.

La Regione Toscana darà un indennizzo di € 2.500,00 a bar e ristoranti che sono stati fortemente danneggiati dai provvedimenti restrittivi per il contrasto dell’emergenza da Covid-19. Si tratta complessivamente di una somma di 20 mln di euro che il Governo Conte ha destinato alla Toscana per intervenire sul sostegno all'economia. Questi fondi, però, devono essere impegnati entro il 2020 e, non potendo essere destinati a spese di investimento, la Giunta Regionale interviene sul settore della somministrazione, che è stato tra i più danneggiati. La Giunta Regionale stima che siano...

8,5 milioni dalla Regione a 123 imprese della provincia di Pistoia.

Oltre 8 milioni di euro per il sistema delle imprese della provincia di Pistoia  grazie a due bandi finanziati dalla Regione Toscana nei mesi scorsi per far fronte alle problematiche nate dall'emergenza Covid. Ne dà notizia il consigliere regionale del Pd Marco Niccolai. "Come componente della commissione Sviluppo economico del Consiglio regionale – commenta Niccolai –  penso che queste scelte diano il senso di come, nonostante le criticità di cui sentiamo rispetto al sostegno alle imprese danneggiate dall’emergenza Covid, ci siano fatti ed azioni messe in campo concretamente dalla Regione e questi...

SOLIDARIETA’ AI LAVORATORI DI EUROSPIN.

Questa mattina ho portato la mia vicinanza ai lavoratori del gruppo Eurospin in corteo a Firenze sotto la sede del Consiglio Regionale. Oggi i lavoratori hanno infatti proclamato uno sciopero. Il Gruppo Eurospin deve urgentemente porre in essere tutte le misure necessarie per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori dal possibile contagio da Covid-19, garantendo la salubrità dell’ambiente di lavoro. Il rispetto inflessibile delle norme imposte dai protocolli, dei ruoli e delle mansioni previste dai contratti di lavoro è un obbligo normale ma nelle circostanze attuali, la...

30 NOVEMBRE FESTA DELLA TOSCANA.

Il 30 novembre 1786 il Granduca di Toscana Pietro Leopoldo, con una riforma penale, abolì la pena di morte facendo della Toscana il primo Stato nel mondo ad abolire la pena di morte e la tortura. Proprio per questo motivo la Regione Toscana si riconosce nei valori della pace, della giustizia e della libertà. Questa è la nostra identità. Proprio per questo alle 11.30 abbiamo la seduta straordinaria del Consiglio Regionale che potrete seguire sui miei canali social. Per noi toscani questa è una giornata importante e dobbiamo orgogliosamente trasmettere questi che...